Disattiva il blocco degli annunci e degli script per visualizzare questa pagina
31/05/2021 16:04
0 249 8 min

L’Incubo di Alice nel Paese delle Meraviglie un librogame fiabahorror

incubo alice paese meraviglie

Pur se uscito da quasi sei mesi riesco a trovare il tempo di recensire questo particolare librogame solo ora.

incubo alice paese meraviglie copertinaVi parlerò infatti de L’Incubo di Alice nel Paese delle Meraviglie, di Jonathan Green, libro interattivo decisamente particolare dato che miscela una antica favola con elementi horror rendendo decisamente grottesca e macabra la classica favola di Alice nel paese delle Meraviglie e (ri)descrivendo l'universo narrativo creato nel 1865 da Lewis Carroll e alzandone di conseguenza l'età di riferimento.

Edito dalla Raven Distribuzioni in duplice formato, uno limited (con sovracopertina identica al formato originale) e uno retail, come per i librigame di Lupo Solitario, Oberon e Freeway Warrior ritroviamo una edizione brossurata a filo refe con copertina supercartonata rigida e sovracopertina con ali che presenta all'interno una splendida stampa che raffigura la mappa del Paese delle Meraviglie. Nella versione limited vi è poi una stampa in bianco e nero sul fronte (che magari esiste anche nella versione retail ma boh?) e l'impaginazione interna in bianco e nero, decisamente curata, mantiene i soliti standard di qualità Raven dal punto di vista della revisione. Sempre all'interno del gamebook troveremo poi molte illustrazioni a piena pagina e filler art a cura di Kev Crossley, in un numero che mi è sembrato leggermente superiore alla classica media di illustrazioni a cui siamo abituati oltre ad un pratico segnalibro in tessuto che rende molto più semplice tenere il filo dei paragrafi a cui si è arrivati (amo i segnalibri di questo tipo).

In testa al libro ecco poi le regole e il registro dell'avventura di Alice, splendidamente illustrato, e in coda al libro il foglio per i combattimenti e tutta una sezione per le note, che tra l'altro agevola nella risoluzione di qualche enigma.

ace gamebooksSulla costina troviamo poi segnato un riferimento al fatto che questo è il primo numero di una nuova collana di gamebook Raven contraddistinta da un logo a forma di poker di Carte a identificare i differenti LG di Green della sua collana ACE gamebook (tutti rifacimenti di antiche favole in formato incubo), e tra i curatori del libro oltre a Francesco Mattioli (che ha lo zampino in ogni librogioco Raven) ecco che spunta anche il nome di Jonny Fontana, mio collega recensore su altra testata ma soprattutto precursore di nuovi titoli stranieri e che spesso consiglia agli editori qualche nuovo volume da localizzare.

Il comparto narrativo è curato, descrittivo, immedesimato, onirico e trasforma l'ambientazione in maniera logica e particolareggiata, risultando il punto focale dell'opera, dato che poi a livello di gameplay si parla di un titolo con struttura e sistema di gioco a tratti old school e che risente per alcune lacune progettuali e per quanto mi riguarda anche per il fattore aleatorio, che potrebbe limitarci nel corso dell'avventura. Globalmente l'effetto WOW di tutta l'opera risulta così il suo racconto grottesco del paese delle Meraviglie e che ripresenta in maniera destabilizzante rispetto a quanto siamo abituati le classiche avventure di Alice in Wonderland. Cosa che alla lunga in effetti potrebbe anche stancare, ma per quanto mi riguarda la lunghezza complessiva dell'opera di Green non è così elevata da far provare questa sensazione ed anzi ne avrei letto ancora.

incubo alice paese meraviglie illustrazioniIn L’Incubo di Alice nel Paese delle Meraviglie vengono sapientemente utilizzati espedienti per migliorare la profondità, sia nella conoscenza di informazioni utili per proseguire facilmente che per rendere più accessibile lo scontro finale, ma il libro risulta non molto longevo dato che il finale positivo è unico (ma ci sono diversi altri finali oltre ai vari game over). Vi sono però differenti instant death o vari game over è per questo sarà necessario effettuare diverse run per completarlo e nel dettaglio almeno due per toccare buona parte delle main road del titolo che ci porteranno alle location particolari del libro. Questo è il vero pregio a livello interattivo di questo titolo, dato che il punto focale, per me, è stato di riuscire a scoprire come l'autore sia riuscito a rivedere ogni personaggio originale di Alice nel paese delle meraviglie, trasformandolo spesso in maniera macabra.

incubo alice paese meraviglie registroQuali sono allora i problemi che lo rendono un gamebook old style, vi chiederete? Non tanto il fattore aleatorio, che è una caratteristica dei librigioco anglosassoni e che anzi in questo titolo risulta quasi bilanciata, ma piuttosto la presenza di alcuni enigmi bloccanti e qualche loop nel labirinto (che del resto non potrebbe esser differentemente in quanto labirinto e che richiede la costruzione di una mappa dei grafi), denotando una progettazione non perfetta al millesimo ma che sicuramente produce un librogame che apre molte porte nella mente e contestualmente prospettive di vista differenti rispetto al romanzo di Carrol.

⇧ Torna al sommario

Scheda Tecnica

Genere
Fantasy, Horror

Tipo
Librogame

Tipologia
Avventura autoconclusiva

Combattimenti
Presenti

Enigmi
SI

Pagine
352

Stile Narrativo
Spettacolare

N° paragrafi

Percorsi alternativi
Molti

Genere del protagonista
Femminile

Diceless
No

Titolo originale
Alice's Nightmare in Wonderland

Anno edizione
2021

Casa editrice
Raven

Adatto per
16/99 anni

Edizione
Lusso

Richiesti
Dado, Carta, Matita, Scheda personaggio

Tipologia

romanzo
interattivo
+ libro
- gioco
librogame+ gioco
- libro
gioco
testuale

⇧ Torna al sommario

Comparazione Prezzi

Negozio Prezzo Spedizione Totale
L’Incubo di Alice nel Paese delle MeraviglieL’Incubo di Alice nel Paese delle MeraviglieCosto complessivo
€18.9
Spedizione gratuita€ 18.9
L’Incubo di Alice nel Paese delle MeraviglieL’Incubo di Alice nel Paese delle Meraviglie
Scelto da
Logo trovaprezzi
Costo complessivo
€17.95
Costo spedizione
€2.9
€ 20.85
L’Incubo di Alice nel Paese delle MeraviglieL’Incubo di Alice nel Paese delle MeraviglieCosto complessivo
€25.9
Spedizione gratuita€ 25.9

⇧ Torna al sommario

Posizione in classifica

Aggiornate al 17 giugno 2021
  • Su 130 librigame

⇧ Torna al sommario

Trama di L’Incubo di Alice nel Paese delle Meraviglie no spoiler

incubo alice paese meraviglie oggettoSei Alice, una piccola e dolce bambina che si trova a sonnecchiare sotto ad un albero. Davanti a te compare un coniglio bianco vestito di tutto punto che la incita a fare presto. Manifestando una sensazione di deja-vu Alice fa notare che senza orologio è difficile scoprire se si è in orario o no ed allora lo strambo animale, sbottonandosi il panciotto, mostra il torace che vede un orologio ticchettante incarnito al posto della pancia, con pezzi di carne a brandelli che sporgono intorno.

Il Coniglio Bianco informa così Alice che c'è bisogno di lei nel Paese delle Meraviglie e che dovrà tornare per fermare la Regina di Cuori, che se prima era una tiranna ora ha reso ancor peggiore la situazione.

⇧ Torna al sommario

Lista dei librogame della serie ACE Gamebook

Ad ora questo è il primo librogame di Jonathan Green di questa sua serie localizzato in italiano, ma alcune indiscrezioni estorte con l'inganno ci fan sapere che il prossimo titolo è dedicato al fantastico mondo di Oz (di cui troviamo una versione per bambini è presente in L'inferno spiegato male).

⇧ Torna al sommario

Modalità di gioco

incubo alice paese meraviglie regoleSono triplici le modalità di gioco di questo librogame.

La prima mantiene il principio degli Ultima Forsan di Mauro Longo o di Sherlock Holmes: Prima con Delitto di Alberto Orsini, ovvero di saltare a piè pari le regole e leggere il gamebook come un classico romanzo interattivo, effettuando solo le scelte necessarie a far proseguire gli eventi e dando per vinto ogni combattimento e superata ogni prova.

La seconda e la terza prevedono di usare o due dadi da 6 o un mazzo da 52 carte da gioco (come avviene in uno dei racconti di Dedalo 3: l'Altra porta) quando richiesto, aggiungendo l'imprevedibile fattore aleatorio alle meccaniche di gioco.

Nel caso dell'uso del mazzo di carte, quando richiesto nel testo di lanciare un dado, si estrarrà una carta. Le carte con un valore valgono quanto segnato, le figure valgono tutte 11 e gli assi tutti 12.

Generazione del personaggio

Alice ha cinque attributi:

  • Agilità: la destrezza. Parte da 6.
  • Logica: intelligenza e perspicacia. Parte da 6.
  • Combattimento: la forza combattiva. Parte da 6.
  • Energia: i punti vita. Partono da venti e se raggiungono lo zero Alice è spacciata

Ad inizio avventura potrai aggiungere 10 punti come vorrai tra loro quattro. Vi è poi una altro valore:

  • Insania: quanto perderà in salute mentale avvicinandosi alla pazzia. Parte da zero

Tutti gli attributi possono variare nel corso del gioco senza un valore massimo in più o in meno in base agli oggetti o alle situazioni.

Equipaggiamento

Nel corso del racconto Alice potrà trovare oggetti e armi che modificheranno i suoi valori di combattimento. Non vi è una limitazione a questi oggetti.

Prove su abilità

incubo alice paese meraviglie provaIn alcuni casi dovrai mettere alla prova gli attributi. Per farlo si dovrà:

  • agilità, logica o combattimento: lanciare due dadi e fare un totale uguale o minore all'attributo messo alla prova
  • energia: lanciare quattro dadi e fare uguale o inferiore all'attuale valore di energia
  • insania: lanciare due dadi e fare MENO del valore attuale di insania

Abilità speciali

Alice ha poi due abilità particolari ad esaurimento e che potrebbero leggermente aumentare nel corso della storia. Una volta usate va crocettato il loro utilizzo:

  • Stranissimo, molto stranissimo: modifica l'ambiente intorno a se. Attenzione non sempre in bene!
  • La penna è più forte: altera la narrazione dell'incontro evitando o vincendo i combattimenti. Potentissima ma assai limitata.

Parole Chiave & Aiuti

In alcuni casi si potranno ottenere determinate parole chiave, da appuntare e che daranno accesso a differenti situazioni in alcuni punti di controllo. Per gli aiuti vale lo stesso discorso.

Combattimenti

incubo alice paese meraviglie oggettoAlice, pur se è una piccola bambina, si potrà equipaggiare per uccidere (alcune volte brutalmente) i differenti e molteplici nemici che troverà. Il combattimento si effettua seguendo i differenti passi:

  1. Lancio di due dadi da 6 + combattimento per entrambe le parti. Ognuno ottiene il proprio Punteggio di Combattimento (PC). Chi ha fatto di più ha l'iniziativa e aggiunge 1 al PC
  2. Chi vince fa 2 danni all'energia del nemico. Se uguali si lancia un dado. Dispari si annullano gli attacchi. Pari si feriscono a vicenda sottraendosi un 1 punto energia
  3. Si controlla se uno dei due contendenti ha l'energia a zero, altrimenti si continua lo scontro.
  4. Chi ha vinto il turno di combattimento ha l'iniziativa nello turno di scontro a seguire.

⇧ Torna al sommario

Per chi è adatto questo Librogame

L’Incubo di Alice nel Paese delle Meraviglie è sicuramente indicato a chi cerca più una storia che un gioco e a partire non prima dei 14 anni (non è una storia da leggere ai bambini piccoli a meno di non stravolgerla nella forma). Forse non adattissimo ai neofiti per il gameplay che potrebbe rivelarsi frustrante per chi è alle prime armi e, ad esempio, non sa sviluppare una mappa o... barare!

⇧ Torna al sommario

Valutazioni

Secondo il nostro recensore

7.35/10

Molto Buono

Scopri qui il nostro metodo di valutazione

  • Sentiment45/60

  • Interazione27/40

  • Comparto narrativo40/40

  • Meccaniche di gioco16/40

  • Illustrazioni10/10

  • Edizione9/10

Secondo gli utenti

Gli utenti di Mi.Gi. pensano che L’Incubo di Alice nel Paese delle Meraviglie abbia queste caratteristiche:
70%
83.3%
60%
96.7%
Il voto medio degli utenti di Mi.Gi.
 5.8/10 (3)

Se lo hai provato vota questo librogame

Clicca sulle stelle e poi sul bottone Invia il tuo voto

Condividi:
Tag:
Brand:

Articolo a cura di pino

pino

Appassionato di giochi in scatola sin da piccolo una volta diventato proprietario di un conto in banca lo salasso periodicamente per mantenere desto il mio interesse nei giochi da tavolo ed ora che sono ritornati nei librigame.

Mi piacciono tutti i titoli dove la componente aleatoria non è fondamentale dato che la dea bendata, da quando ha scoperto che esisto, ha deciso di girarmi decisamente alla larga!

  • Website
  • Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*