Cappuccetto rosso si è perso! Voi piccoli cavalieri partirete alla sua ricerca e, scegliendo tra icone dovrete destreggiarvi in mezzo ai cattivi delle favole per ritrovarla e portarla dalla nonna.

PRO

  • Divertente miscuglio di personaggi di favole famose
  • Splendidamente illustrato

CONTRO

  • Classico unico finale positivo
  • Come gli altri scritto in stampatello minuscolo e per questo non propedeutico a chi incomincia a leggere

Meccaniche di gioco
Bivi, Scelte a icone

Per i più piccoli i libri gioco della IdeeAli sono una decisa garanzia. In passato qui su Mi.Gi. li ho esaminati tutti, ma di volta in volta vedo un miglioramento, dal punto di vista narrativo, pur se il meccanismo di fruizione risulta sempre lo stesso e sicuramente uno dei più indicati per chi vuole far partecipare i bambini più piccoli alla lettura.

Data la premessa vi parlo di Udite, udite, piccoli cavalieri! ultima fatica, localizzata in italiano, di Sylvie Misslin e Amandine Più, che abbiamo visto alla regia dei precedenti volumi, accomunati fra loro per vari aspetti.

Questi libri gioco, indirizzati ad un pubblico dai 3 ai 6 anni, si presentano in una veste tipografica sontuosa. Di formato A4, brossurati a filo refe hanno una copertina in cartonato rigido a colori,  come sono a colori le pagine interne. Ci si muove per coppia di pagine e, in ogni coppia, troviamo pochissimo testo, una illustrazione enorme della scena in atto e due bivi, contrassegnati da una icona.

Sulla destra è poi presente una serie di icone, disposte a rubrica telefonica, che danno modo al/la piccolo lettore/ice di dirigersi con facilità al dato paragrafo.

Dal punto di vista narrativo ci troviamo così davanti ad una storia divertente, di facilissima comprensione e che vede i paragrafi tra loro legati molto bene. In questo caso poi troveremo all'interno del volume parecchi protagonisti delle varie favole: Cappuccetto Rosso, la bella addormentata, Biancaneve, Hansel e Gretel, Cenerentola, il mago Merlino, l'Orco mangia Bambini, i tre orsi e i tre porcellini. Al termine della vicenda, nell'unico finale positivo, troveremo poi un bel plot twist che finalmente tratterà il lupo come si merita.

Le meccaniche di gioco, basate interamente sulla coppia di bivi al termine di ogni paragrafo, danno vita ad un percorso a loop, tranne per un true path che porta al finale differente. L'espediente risulta così davvero valido per i piccoli, che non si troveranno ad un game over, pur se ai più piccoli risulta frustrante. Lo dico per esperienza diretta, dato che questi volumi sono cresciuti con mia figlia e, se ai 3 anni trovava insofferente ricominciare sempre dallo stesso paragrafo, ora che ne ha più che sei si diverte a cercare la corretta via per arrivare al corretto finale, comprendendo cosa ha già provato e cosa no e quindi imparando "dagli errori".

In sintesi, a dispetto dei pochissimi paragrafi che compongono l'opera, ci troviamo davanti ad un librogame profondo, dato il true path che governa la struttura e abbastanza rigiocabile pur se chiaramente non molto longevo.

Scheda Tecnica di Udite, Udite, piccoli cavalieri!

Genere
Fantasy

Tipo
Librogame

Tipologia
Avventura autoconclusiva

Combattimenti
Non presenti

Pagine
48

Stile Narrativo
Semplice

Regolamento
Snello

Difficoltà
Facile

N° paragrafi
17

Percorsi alternativi
Nella media

Genere del protagonista
Entrambi

Diceless
Si

Titolo originale
Oyez, oyez! Petits chevaliers!

Anno edizione
2023

Casa editrice
Ide e Ali

Adatto per
3/6 anni

Edizione
Lusso

Richiesti
Nulla

Tipologia

romanzo interattivo
Gioco
Libro

Posizione in classifica

Aggiornate al 24 febbraio 2024
  • Su 196 librigame

Trama di Udite, udite, piccoli cavalieri!

Cappuccetto rosso si è disperso. Voi che siete due piccoli cavalieri, Eleonora e Paolo, venite incaricati da un messaggero a cavallo di ritrovarla per conto del re. Riuscirete a compiere quest'avventura?

⇧ Torna al sommario

Lista dei librogame della Idee Ali

Paragoni di Formato. 5 IdeeAli e 1 mi vuoi adottare, stampato in formato standard

⇧ Torna al sommario

Per chi è adatto questo Librogame

A dispetto degli altri volumi, più di azione o più di emozione, in questo caso ci troviamo davanti ad una storia davvero per tutti i bambini, dato il guazzabuglio di personaggi al suo interno, che porteranno i piccoli lettori a cercare di capire ogni riferimento a quale favole va associato.

Valutazioni

Secondo il nostro recensore

7.6/10

Molto Buono

Scopri qui il nostro metodo di valutazione

Sentiment 55/60
Interazione 33/40
Comparto narrativo 38/40
Meccaniche di gioco 7/40
Illustrazioni 10/10
Edizione 9/10

Secondo gli utenti registrati

Gli utenti di Mi.Gi. pensano che Udite, Udite, piccoli cavalieri! abbia queste caratteristiche:
80%
80%
50%
40%
Il voto medio bayesano degli utenti di Mi.Gi.
 6/10 (1)

Per votare questo librogame e modificarne la posizione in classifica è necessario essere registrati al sito.
Registrati ora!