Una riedizione di un librogame storico e venduto a prezzi proibitivi nel mercato sommerso dei librigame d'epoca. Ci troveremo a rivivere molte delle avventure de Le Mille e una Notte nel cercare di salvare il Califfo, grazie ad una meccanica priva di dadi e fattore fortuna.

PRO

  • Meritocratico
  • Splendide combinazioni di percorsi nel corpo del libro

CONTRO

  • Non indicato per i neofiti
  • Le prime run sono decisamente punitive

Si ritorna a parlare di un autore icona dei librigame con un titolo che, a dispetto della sua età, risulta ancor molto valido e godibile.

Vi parlo così di I Misteri di Baghdad, a cura di Dave Morris, di cui qui su Mi.Gi. abbiamo già visto Terre Leggendarie, Blood Sword, Cuore di Ghiaccio e l'Isola delle Illusioni.

Venduto tra i collezionisti nella versione EL a prezzi improbabili giunge in una nuova e fiammante veste grazie alla nuova localizzazione a cura di Edizioni Librarsi, che lo presenta nel suo classico formato: un brossurato a filo e colla con sovracopertina a colori a cura di Mattia Simone.

All'interno di questo ottimo librogame la stampa è in bianco e nero e presenta sempre la classica, pratica e splendida impaginazione della casa editrice di Milano che ripresenta nel volume le evocative illustrazioni di un tempo a cura di Russ Nicholson.

La narrazione, come avrete intuito, ci guiderà in atmosfere alla Misteri d'Oriente che procedono a ritmo serrato e con frequenti cambi di locazione ed eventi, che terranno desta l'attenzione del lettore, grazie a poliedrici personaggi che incontreremo e di cui dovremo capire se fidarci o meno. I differenti eventi riusciranno poi, di run in run, a farci affrontare le varie icone con cui sono rappresentate le Mille e Una Notte, soddisfacendo così gli appassionati di questa ambientazione. Una particolarità dei i Misteri di Baghdad e di come sarà divertente scoprire come, mantenendo stabili fra di loro il numero e tipologia di eventi affrontabili, possa cambiare la storia in funzione dell'ordine di come vengono affrontati.

La struttura dei paragrafi è infatti assai varia e la meccanica assolutamente meritocratica e diceless, come già avveniva in Cuore di Ghiccio. La difficoltà non risulta così elevata a patto di accettare di dover effettuare un considerevole investimento di run, dato che un volume di questo tipo è basato interamente sul Prova & Ripeti e per poter essere completato sarà necessario provare, prendere appunti e riprovare, dato che in funzione delle nostre scelte iniziali vi sarà un corretto true path nel riuscire a risolvere al meglio la run, senza finire in un eventuale game over.

L'editing risulta poi estremamente studiato e non mi sembra siano presenti refusi in questo gamebook che è sicuramente profondo oltre ogni modo e, come avrete inteso decisamente rigiocabile pur se il fine non sarà raggiungere un differente finale, dato che praticamente è unico, ma costruire una storia differente di run in run acquisendo eventualmente nuove abilità. Complice il numero di paragrafi e la meccanica di prova & ripeti la longevità del volume è decisamente estrema.

Scheda Tecnica di I Misteri di Baghdad

Genere
Fantasy

Introduttivo
NO

Tipo
Librogame

Tipologia
Avventura autoconclusiva

Combattimenti
Presenti

Pagine
280

Stile Narrativo
Spettacolare

Regolamento
Snello

Difficoltà
Medio

N° paragrafi
496

Percorsi alternativi
Molti

Genere del protagonista
Maschile

Diceless
Si

Autore Morris Dave

Titolo originale
Virtual Reality Adventure - Twist of Fate

Anno edizione
2022

Casa editrice
Librarsi

Adatto per
12/99 anni

Edizione
Lusso

Richiesti
Carta, Matita, Scheda personaggio

Premi vinti

LGL Award Miglior librogioco straniero 2022

Tipologia

librogame
Gioco
Libro

Posizione in classifica

Aggiornate al 05 dicembre 2022
  • Su 179 librigame

Trama di I Misteri di Baghdad

Viscidi traditori si muovono tra le mura del palazzo del Califfo, ordendo oscure trame agli ordini di Jafar, il Gran Visir che aspira al trono.

Purtroppo ti ci troverai in mezzo e starà a te trovare la via per evitare un colpo di stato nel regno delle Mille e una Notte.

⇧ Torna al sommario

Lista dei librogame della serie Critical IF

Ad oggi in questa collana di librigame, acronimo di Critical Interactive Fiction, dedicata ai librigame dove il lettore è protagonista totale degli eventi senza interventi dettati dalla dea bendata, troviamo due volumi:

⇧ Torna al sommario

Modalità di gioco

Oltre ai bivi le meccaniche di gioco ricordano parecchio quelle di Cuore di Ghiaccio, ma si differenziamo per abilità e per il fatto che alcune abilità possono essere apprese nel corso della run, in funzione di determinate scelte.

⇧ Torna al sommario

Generazione del personaggio

Ad inizio run potremo scegliere tra un set di personaggi già pronti (Guerriero, Incantatore, Ladro, Ramingo, Mercante, Nomade e Mendicante) che presentano un set di caratteristiche già predisposte, in funzione della propria classe. A queste si aggiunge un background per caratterizzare chi andremo ad impersonare e conseguentemente aumentare il grado di immedesimazione.

Se però nessuno dei preset di personaggi ci soddisfa potremo creare il nostro virtuale alter ego partendo da zero e scegliendo tra le 12 caratteristiche disponibili: adattamento, agilità, astuzia, esoterismo, fortuna, furtività, lotta, navigazione, scherma, sopravvivenza, tiro con l'arco e folclore.

In base alla presenza o assenza di una data caratteristica il nostro personaggio avrà o meno dati oggetti.

In ogni caso poi dovremo segnare i punti vita iniziali (10) e i dinar, ovvero la moneta di gioco, con cui iniziare la run (12 dinar).

⇧ Torna al sommario

Oggetti e parole chiave

Nel corso della run ci verranno assegnate delle parole chiave e troveremo degli oggetti.

Questi ultimi hanno un limite e possono essere otto.

Starà a noi capire quali sono necessari per il percorso che vogliamo affrontare.

In alcuni casi, infatti, il testo ci chiederà se abbiamo una data parola chiave o oggetto per accedere ad un dato paragrafo.

⇧ Torna al sommario

Prove su abilità

Come per gli oggetti e le parole chiave spesso nel testo ci verrà richiesto se possediamo o meno una data abilità per poter accedere o meno ad un dato paragrafo.

Dato che, inizialmente, avremo un limite di massimo 4 abilità, dovremo provare più e più volte il corretto path per arrivare al termine della storia.

⇧ Torna al sommario

Punti vita e denaro

Entrambi questi valori cambieranno parecchio nel corso della run, pur se saranno più i punti vita a variare nel tempo. Il nostro obiettivo è cercare di non portarli a zero, cosa alquanto difficile le prime volte dato che le scelte errata, rispetto alle nostre caratteristiche, sono decisamente punitive e nel corso dell'avventura non saranno così tanti i momenti in cui potremo recuperare energia.

⇧ Torna al sommario

Per chi è adatto questo Librogame

Complessivamente l'unico limite de i Misteri di Baghdad nel poterlo consigliare è la sua complessità, dato che l'ambientazione non così esageratamente fantasy o, almeno, è un fantasy così classico e di entrato nella nostra cultura che oramai risulta quasi "normale". Il suo essere "punitivo" lo pone però come volume non indicato per i neofiti, che si potrebbero frustrare o appassionare, dato che questo è un libro che o ami o odi. Interessante però come mi sembra indicato a partire dai 12 anni, grazie all'ambientazione che alletta i più piccoli (ma non solo!!) e al fatto che la difficoltà potrebbe essere accettata dai più piccoli ed anzi risultare attrattiva nel lanciarsi in nuove run.

Valutazioni

Secondo il nostro recensore

7.95/10

Molto Buono

Scopri qui il nostro metodo di valutazione

Sentiment 35/60
Interazione 40/40
Comparto narrativo 40/40
Meccaniche di gioco 27/40
Illustrazioni 7/10
Edizione 10/10

Secondo gli utenti registrati

Gli utenti di Mi.Gi. pensano che I Misteri di Baghdad abbia queste caratteristiche:
80%
80%
70%
60%
Il voto medio bayesano degli utenti di Mi.Gi.
 6.3/10 (1)

Per votare questo librogame e modificarne la posizione in classifica è necessario essere registrati al sito.
Registrati ora!