Escape Book: In trappola… dentro casa mia! Con Geronimo Stilton

0
151
geronimo stilton escape book

Recensione


Analizziamo insieme una preziosa novità, nel panorama degli escape book indicati per i più piccoli. Vi parlerò quindi di un libro di Geronimo Stilton: In trappola… dentro casa mia!

escape book geronimo stiltonQuesto libricino in brossura, che si presenta in una edizione decisamente di qualità, con copertina in cartoncino con alette che presentano alcuni dei materiali di gioco (che vedremo a seguire), è interamente stampato a colori.

Le meccaniche generali sono quelle di una escape room in formato narrativo, come abbiamo già visto in un’altro escape book per i più giovani, la villa misteriosa ma decisamente più semplici, senza la gestione del tempo e con la possibilità di ottenere aiuti.

Anche l’escape book di Geronimo Stilton riprende la possibilità di effettuare selezioni di paragrafi a cui andare, come i classici librigioco ma il cuore pulsante del libro sarà quello di riuscire a trovare oggetti per poi, combinandoli fra loro, fornire la possibilità di passare di stanza in stanza.

escape book geronimo stilton istruzioni
Le regole di gioco

Il comparto narrativo risulta particolarmente interessante, per il target a cui si rivolge e che naturalmente potrebbe risultare decisamente infantile per un adulto, ma dato che questo escape book si rivolge a bambini dagli 8 ai 12 anni lo stile di narrazione e la storia mi sembrano decisamente studiati bene. A questo proposito però, dato che appunto parliamo di un escape book, il contenuto testuale sarà un pretesto per presentare la meccanica che avrà come obiettivo quello di far fuggire dai due piani della casa Geronimo Stilton, dato che si troverà imprigionato nelle sue quattro mura per un “disguido tecnico”. C’è da dire, però, che pur se il testo sembra solo un escamotage per introdurre il gioco in realtà nella totalità delle pagine risulta ben corposo, ottimamente ambientato e che fornisce un appiglio logico alle vicende del nostro eroe. Il contenuto testuale in più è impaginato ottimamente, con molte delle parole chiave formattate con font particolare e che rendono davvero gradevole la lettura per i più piccoli.

Attenzione!!!! Marco Zamanni, autore di diversi librigioco (Fortezza Europa e Jekyll e Hyde) mi fa notare che è giusto segnalare un bug molto importante per il prosieguo del gioco. A pagina 44, nell’azione vuoi chiedere aiuto alla finestra è necessario andare a pagina 63 e non alla 61, altrimenti non si può finire il libro. Purtroppo in questa maniera però non si potrà in nessun modo completare una delle quest secondarie.

⇧ Torna al sommario

Scheda Tecnica

Ambientazione Contemporanea
Combattimenti Non presenti
Enigmi Presenti
Tipologia Avventura autoconclusiva
Stile Narrativo Semplice
Pagine 96
Edito da Piemme
Autore Geronimo Stilton
Adatto per 8/12 anni
Edizione Lusso
Richiesti Matita
librogame narrativo

⇧ Torna al sommario

Comparazione Prezzi

⇧ Torna al sommario

Posizione in classifica

Oggi, 20 luglio 2019, questo Librogame è presente nelle nostre classifiche relative a:

⇧ Torna al sommario

Trama di Escape Book: In trappola… dentro casa mia!

escape book geronimo stilton istruzioni
L’inventario dei diversi oggetti che troveremo nel corso della storia

Geronimo Stilton tornato a casa rimane rinchiuso tra le quattro mura perché il Super Sistema di Sicurezza (S.S.S.) realizzato dal Professor Volt e montato dal cugino Trappola inavvertitamente si attiva.

Per arrivare per tempo a lavoro, al’Eco del Roditore (il quotidiano dell’isola dei Topi), dovrà riuscire a fuggire cercando il necessario per superare le diverse trappole e ritrovare tutto l’occorrente per disattivare il S.S.S.

⇧ Torna al sommario

Modalità di gioco

escape book geronimo stilton scelte multiple
Le scelte a bivi al termine dei diversi paragrafi

La modalità di gioco è decisamente particolare e innovativa, studiata ottimamente per essere risolta con logica e senza grosse difficoltà.

Le regole le troviamo nelle prime pagine del libro e, come alcune volte succede, pur se sembrano complicate una volta applicate risultano decisamente semplici e immediate.

Al termine dell’avventura troveremo poi una lista di attività che ci daranno degli “attestati di merito” se, nel corso della lettura, saranno state effettuate.

Globalmente Geronimo Stilton potrà effettuare tre tipologie di attività in ogni stanza:

  • muoversi
  • combinare oggetti
  • richiedere un aiuto

L’obiettivo sarà quello di riuscire a scappare dalla casa, muovendosi nei due livelli di gioco (il primo livello è dato dal movimento sul primo piano il secondo livello è definito dal movimento sul primo piano e sul piano terra) definiti da due differenti mappe.

Muoversi (avventura)

escape book geronimo stilton mappa
Una delle mappe di gioco

Geronimo Stilton incomincia la sua avventura nella sua camera, al suo risveglio infatti trova sbarre alle finestre e sistemi di allarme ovunque.

Per poter scappare dovrà quindi muoversi di stanza in stanza.

Il movimento è definito mediante delle scelte a bivi al termine di ogni paragrafo (un paragrafo è definito da una o più pagine) e per orizzontarsi nei diversi meandri della casa potremo usare una delle due mappe a nostra disposizione, in base al livello del gioco a cui saremo (o primo o secondo) e per arrivare in date stanze bisognerà muoversi di paragrafo in paragrafo

Le mappe sono ad inizio livello o stampate sulle alette del libro.

⇧ Torna al sommario

Combinare oggetti

escape book geronimo stilton azioni
Una delle tabelle di combinazione oggetti

Nel corso del gioco troveremo molti oggetti che, combinati fra loro, ci permetteranno di superare le diverse avversità date dal S.S.S.

Questo sistema sfrutta una interessante meccanica che si risolve grazie ad una tabella riassuntiva che si trova al termine di ogni livello o nelle alette del libro.

Quando vorremo combinare due oggetti (effettuare una azione), tipo quando siamo bloccati ma non solo, sarà sufficiente incrociare sulla tabella i due elementi.

Il risultato ci darà un numero di pagina a cui andare. In caso di successo ci verrà così indicato nel testo come e se la prova avuto esito positivo. Diversamente ci verrà indicato che abbiamo sbagliato.

Un fattore che aumenta la longevità è poi la possibilità di combinare tutti gli oggetti fra loro, che spesso però portano ad un nulla di fatto.

Per tenere traccia di tutti gli oggetti trovati potremo poi spuntare un riepilogo Inventario al termine di ogni livello, che li elenca tutti.

Aiuti (telefonare ai numeri in rubrica)

escape book geronimo stilton aiuti
La rubrica telefonica con gli aiuti

Come ogni escape room che si rispetti possiamo sfruttare alcuni aiuti. Per farlo potremo telefonare a quattro personaggi, che ci forniranno informazioni (alcune volte non troppo utili) per proseguire con la nostra avventura.

I personaggi da chiamare sono:

  • il cugino Trappola: è colui che materialmente ha montato e, mannaggia a lui! attivato il S.S.S.;
  • Il professor Volt: l’ideatore di questo antifurto di nuova generazione;
  • Il nipote Benjamin: è passato da casa nostra dimenticandosi alcuni oggetti e spostandone altri;
  • La fidanzata Tenebrosa Tenebrax: perché quando si è in difficoltà ci si confida sempre con la dolce metà!

⇧ Torna al sommario

Per chi è adatto questo Escape Book

Questo piccolo libricino è ottimo per tutti i bambini dagli 8 ai 12 anni, a patto di spiegare loro come superare il bug di pagina 44. In caso differente vi consiglio di dare una occhiata ad un mio articolo riassuntivo per cercare un altro libro interattivo per bambini.

Vista la complessità del gioco e il fatto che è necessario conoscere numeri e testo sicuramente non è adatto a chi ancora non sa leggere e, data l’ambientazione e il comparto narrativo decisamente studiato per i più piccoli, per ragazzi a partire dai 14 anni potrebbe sembrare decisamente troppo infantile.

Ma ribadisco, assolutamente consigliato per i bimbi dagli 8 ai 12 anni, dato che ha una discreta longevità nel suo insieme, pur se chiaramente essendo un escape book la rigiocabilità sarà praticamente nulla, una volta risolti tutti i passaggi necessari per far fuggire il nostro eroe. Di mio, che di anni oramai ne ho 40, l’ho finito in circa un’oretta leggendo piano e cercando di mettere alla prova un po’ tutto il meccanismo di gioco che si è rivelato bello solido, tranne un passaggio narrativo che mi ha un attimo confuso, ma perché non leggevo le scelte fornite e basavo il mio ragionamento solo sulla mappa.

⇧ Torna al sommario

Vota questo Librogame

Gli utenti di Mi.Gi. pensano che abbia queste caratteristiche:

3.3/10
5.7/10
3/10
3.7/10

Il voto medio degli utenti di Mi.Gi.

3.9/10 (3)

Se lo hai provato vota questo librogame

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here