castello spavento

Piccolo librogame per bambini decisamente divertente e leggero che presenta un forte book keeping a dispetto del numero di paragrafi e dove prevale il Prova e Ripeti. I nostri nonni sono stati catturati dai fantasmi, riusciremo a salvarli?

PRO

  • Elevata interattività grazie alle diverse meccaniche
  • Difficoltà variabile grazie alle modalità di gioco differenti

CONTRO

  • Una volta risolto soffre dell'effetto spoiler nella sua risoluzione

Oggi andiamo a vedere il primo libro gioco per bambini a cura di una nuova casa editrice che entra nel settore della narrativa interattiva e a cui auguro sin da subito lunga vita.

Vi parlerò così di Castello Spavento, libro di Giovanni Avolio e con le illustrazioni di Roberta Ravasio, edito dalla Totem in seno all'Albero delle Matite e che ci viene raccontato essere adatto a partire dagli 8 anni complice un gameplay a difficoltà crescente come ad esempio avviene in Re Rosso. Età che confermo adatta fino poi ai 12/13 anni massimo, poi l'intero impianto ludico/narrativo diviene troppo infantile.

castello spavento librogame bambini

Edito in formato brossurato a filo e colla, Castello Spavento si presenta con una copertina a colori ma l'impaginazione interna, decisamente spaziosa e organizzata ottimamente, prevede una stampa in bianco e nero piena di illustrazioni e filler art.

In testa al volume troviamo il regolamento, le mappe di gioco e alcuni paragrafi introduttivi e marchiati con lettere per spiegare il meccanismo dei bivi. A seguire vi è poi il racconto gioco e in coda le Schede di Gioco, l'epilogo e il glossario.

La narrazione, che prevede una storia di avventura e fantasmi, risulta scorrevole, divertente e presenta dei piccoli colpi di scena, pur se nella sua complessità è abbastanza lineare. Il gameplay è semplificato e prevede la possibilità di barare, regola non scritta che molti giocatori applicano ma che viene esplicitata solo in un altro librogioco moderno (Cavol Quest).

Alla modalità di gioco semplificata, che prevede tra l'altro dei punti spavento come avevamo già visto in Shelby nella casa stregata, se ne può poi aggiungere una più complicata, ma che risulta non aggiungere particolare complessità alla run se il volume lo si è già affrontato alcune volte.

Il librogioco prevede qualche instant death, a cui si può arrivare da vari punti, alcuni finali ma solo uno positivo che prevede un true path per poterci arrivare, ovvero un percorso corretto per arrivare al termine. Una volta scoperto, dopo sicuramente parecchie run, si riuscirà a terminare il volume anche nella maniera più complessa al meglio delle sue possibilità.

In sintesi parliamo così di un gamebook profondo e longevo, pur se non particolarmente rigiocabile come spesso succede nei librigame per bambini dato che, una volta terminato, verrà ripreso in mano per due o massimo tre run, numero comunque elevato di tentativi dato che far rileggere un minimo di 4/5 volte il libro non è assolutamente male, soprattutto perché viene spontaneo consumare interamente il gamebook in ogni stanza nelle prime letture.

Scheda Tecnica

Tipologia
Avventura autoconclusiva

Combattimenti
Non presenti

Pagine
38

Stile Narrativo
Semplice

Regolamento
Selezionabile

Difficoltà
Selezionabile

N° paragrafi
83

Percorsi alternativi
Molti

Genere del protagonista
Maschile

Diceless
Si

Titolo originale
Castello spavento

Anno edizione
2022

Casa editrice
Totem

Adatto per
8

Edizione
Standard

Richiesti
Carta, Matita, Scheda personaggio

Tipologia

librogame

Comparazione Prezzi

Negozio Prezzo Spedizione Acquista
Castello SpaventoCastello SpaventoCosto complessivo
€9.5
Spedizione gratuita€ 9.5

Posizione in classifica

Aggiornate al 07 ottobre 2022
  • Su 171 librigame

Trama di Castello Spavento

Nel castello del Marchese di Zegrasco si sono rifugiati dei fantasmi. I tuoi nonni, acchiappa fantasmi di professione, ti hanno portato a disinfestare il maniero ma purtroppo sono spariti e toccherà a te cercare di salvarli.

⇧ Torna al sommario

Modalità di gioco

Nel libro sono presenti due modalità di gioco, una semplice ed una più complessa in quanto si aggiunge la modalità tempo alle regole semplici.

In entrambi i casi l'obiettivo è recuperare i due nonni, cancellando la casella per ognuno di loro appena li trovi per poi dirigerti ad un dato paragrafo.

⇧ Torna al sommario

Modalità Semplice

Oltre ai classici bivi la modalità di movimento è a mappa, non codificata in maniera tale che sia necessario passare da una stanza all'altra per arrivare in un dato ambiente, ma a mappa libera, ovvero scegliendo una qualunque stanza a cui corrisponde un paragrafo ci si potrà dirigere.

Generalmente arrivati in un dato ambiente vi saranno due bivi che potranno:

  • farvi prendere un punto spavento, arrivati a tre ci si dovrà dirigere ad un dato paragrafo;
  • farvi generare un punto rumore, arrivati a tre ci si dovrà dirigere ad un altro paragrafo;
  • farvi recuperare degli oggetti da inserire nell'equipaggiamento e che vi permetteranno di accedere a dati paragrafi, nel caso ne siate in possesso.

⇧ Torna al sommario

Modalità Difficile

In questa modalità si aggiunge a tutte le precedenti regole il dover segnare il tempo, ovvero ogni volta che dovrai leggere un dato paragrafo. Una volta terminato il librogioco potrai così rifare una nuova run per provare a completare l'avventura in meno caselle.

⇧ Torna al sommario

Per chi è adatto questo Librogame

Nel caso non si abbia paura dei fantasmi, che tra l'altro in questo volume son decisamente ritratti in maniera simpatica, Castello Spavento è sicuramente interessante per i più piccoli complice la meccanica semplice e a difficoltà crescente.

In conclusione Castello Spavento risulta sicuramente molto indicato se si cerca un libro per invogliare a leggere i più piccoli o anche solo per farli divertire leggendo.

Valutazioni

Secondo il nostro recensore

7.2/10

Molto Buono

Scopri qui il nostro metodo di valutazione

Sentiment 35/60
Interazione 27/40
Comparto narrativo 36/40
Meccaniche di gioco 26/40
Illustrazioni 10/10
Edizione 10/10

Secondo gli utenti registrati

Gli utenti di Mi.Gi. pensano che Castello Spavento abbia queste caratteristiche:
70%
45%
70%
55%
Il voto medio bayesano degli utenti di Mi.Gi.
 5.9/10 (2)

Per votare questo librogame e modificarne la posizione in classifica è necessario essere registrati al sito.
Registrati ora!