tango

Negli ultimi anni, complice il successo dei librigame, vediamo moltiplicare le storie a bivi su un formato di medium differente. I più attenti avranno così capito: parliamo di fumettogame.

Globalmente però, tranne gli Shelby che per loro natura sono più simili a dei classici fumetti, in tutti gli altri casi ci troviamo di fronte a delle vere e proprie Graphic Novel, pur se fino ad oggi che presentano al loro interno meccaniche di gioco più o meno elaborate.

Nel caso di Tango, seconda graphic novel e prima a livello interattivo ad opera di Fulvio Risuleo per la regia, Antonio Pronostico per i disegni (editore Coconino Press), ci troveremo davanti ad una novella illustrata dai toni decisamente maturi e indicata espressamente per gli adulti.

Ma prima di esaminare il contenuto analizziamo il contenitore, come consuetudine qui su Mi.Gi..

Tango si presenta come un bel librone con dimensioni A4 in una edizione brossurata a filo refe.  La copertina è di cartone spesso ed è a colori, mentre la stampa interna è per lo più in bianco e nero tranne in alcune parti che diviene a colori. All'interno troviamo nella prima metà, circa, la storia a bivi. Segue il grafo illustrato della storia e poi un coloratissimo e simbolico classico fumetto. In coda, nelle ultime pagine, vi è poi un esperimento illustrato, una pagina si e una no, che racconta le vicissitudini della coppia nel proprio appartamento.

Completamente basato sul comparto narrativo, dato che le meccaniche di gioco sono inesistenti e ci si muoverà solamente a balzi di pagina come un classico romanzo interattivo, Tango non va preso come prodotto semiludico ma come opera di ingegno e sperimentazione, come già abbiamo visto con la nuvola e l'albero o Cosa pensavi di fare pur se ogni tanto, nella due racconti non a bivi nella seconda parte, vi sono eccessi di creatività alla LULELA Lui, Lei, L’Altro. Nel dettaglio poi troviamo un racconto che ha come obiettivo quello di far emozionare il lettore, rendendolo partecipe delle emozioni che vivranno i protagonisti del racconto, nel bene e nel male.

Il tratto del disegno risulta pulito tranne nei casi in cui la situazione prevede movimento o caos, e lo stile risulta molto particolare. Caratteristico è il filo dei ballon che arriva fino a quasi in bocca ai personaggio, cosa che potrebbe non piacere a tutti i lettori ma che nel mio caso mi ha fatto apprezzare di più l'opera grazie al suo esser distintiva rispetto al classico fumetto.

Decisamente profondo nel modificare la storia rispetto allo scarso numero di paragrafi non risulta però molto rigiocabile ma sicuramente longevo, dato che ogni "paragrafo" è di ampio respiro e composto da più tavole. Già perché a diversità di altri fumettogame come Captive, Hocus & Pocus o Un giorno da cana non ci si muoverà per vignette ma per gruppi di pagine che raccolgono più tavole dato che l'obiettivo in Tango è totalmente narrativo e non ludico. Le scelte, presenti sempre fuori tavola nella parte bassa della pagina, sono sempre bivalenti e conseguentemente la struttura ulteriormente perde in profondità. Da questo punto di vista sicuramente una consulenza preventiva da parte di una persona esperta in narrativa a bivi avrebbe potuto migliorare l'interattività complessiva dell'opera.

Infine va detto che a livello di "finale della storia" la profondità è però azzerata, con però un interessante plot twist, in quanto comunque vada gli eventi si concluderanno nella stessa maniera.

Scheda Tecnica

Genere
Contemporanea

Tipo
Librogame

Tipologia
Avventura autoconclusiva

Combattimenti
Non presenti

Pagine
224

Stile Narrativo
Interessante

Regolamento
Snello

Difficoltà
Facile

N° paragrafi
37

Percorsi alternativi
Pochi

Genere del protagonista
Entrambi

Diceless
Si

Titolo originale
Tango

Anno edizione
2021

Casa editrice
Coconino Press

Adatto per
16

Edizione
Lusso

Richiesti
Nulla

Tipologia

romanzo interattivo

Comparazione Prezzi

Negozio Prezzo Spedizione Acquista
TangoTangoCosto complessivo
€22.8
Spedizione gratuita€ 22.8

Posizione in classifica

Aggiornate al 02 dicembre 2021
  • Su 141 librigame

Trama di Tango

Avete deciso di andare a vivere insieme. Voi siete Lele e Miriam. Per farlo però dovrete valutare la scelta della nuova casa che potrebbe comportare profonde decisioni che indirizzeranno la vostra vita per differenti sentieri.

Mentre l'agente immobiliare vi espone i pregi dell'appartamento vedrete così danzare davanti a voi i fili del destino.

⇧ Torna al sommario

Per chi è adatto questo Romanzo interattivo

Dato il tono di voce e i temi trattati ci troviamo davanti ad un romanzo illustrato interattivo per adulti, quindi a partire dai 16/17 anni e non indicato al classico lettore di librigame, che in genere ricerca anche una componente ludica. In questo caso poi, dato il tenore della storia non si avrà una fuga dalla realtà che in questo caso vicendevolmente è il fulcro del racconto, dato che l'obiettivo degli autori come da titolo del racconto, è far danzare il lettore. Tra gli eventi di un nuovo nucleo familiare.

Il pregio e il difetto è quindi che Tango potrà suscitare o meno emozioni in base al vissuto di ognuno di noi e in quanto ci immedesimeremo con quel che stanno vivendo i personaggi nella storia. Diversamente e senza astrarre l'intero impianto narrativo potrebbe non far presa nel lettore.

Valutazioni

Secondo il nostro recensore

6.25/10

Buono

Scopri qui il nostro metodo di valutazione

Sentiment 50/60
Interazione 7/40
Comparto narrativo 38/40
Meccaniche di gioco 11/40
Illustrazioni 10/10
Edizione 9/10

Secondo gli utenti registrati

Gli utenti di Mi.Gi. pensano che Tango abbia queste caratteristiche:
70%
80%
10%
10%
Il voto medio bayesano degli utenti di Mi.Gi.
 5.1/10 (1)

Per votare questo librogame è necessario essere registrati al sito. Registrati ora!