natale con emma

Di librigame esplicitamente romantici non ve ne sono molti e ancor meno di stampo "Harmony", ovvero con tresche amorose intrecciate e complesse.

natale con emma copertinaAd oggi infatti posso dirvi che il librigame con più tratto da "romanzo rosa" è sicuramente La nuvola e l'albero, a seguire Playrino il gioco della Sessualità  ma ne ritroviamo anche in Gremlins ad Alta Quota (anche se il fattore "amore" è un po' in secondo piano nel suo esser steampunk), , e stiracchiando di molto il concetto di "romantico" anche Lulela Lui, Lei, l'altro. Ma magari me ne è scappato qualcuno perché per colpa di Gabriele Simionato (Vesta Shutdown) ho scoperto che mi mancano parecchi titoli attualmente in commercio sfuggiti alla mia ricerca di LG originali.

Bene tra tutti questi titoli quello che SICURAMENTE è sicuramente più simile ad un romanzo rosa interattivo è Un natale con Emma di Romina Angelici, che riprende le vicende di Emma, romanzo di Jane Austen basato sul fraintendimento in amore nel lontano 1815.

Basato interamente su una interazione dettata dai bivi, sviluppati in maniera amatoriale/manuale e che danno vita generalmente a due percorsi (uno decisamente railroad), ci porterà a quattro differenti finali più o meno positivi.

Pur se stampato in Print on Demand con il sistema editorial/logistico di Amazon Un Natale con Emma fa parte di una collana di titoli indirizzati principalmente ad un pubblico femminile denominata Literary Romance che vede al suo interno altri titoli non interattivi.

In questo caso però avremo dei bivi che ci permetteranno di scegliere, in alcuni casi, come far proseguire gli eventi tra i protagonisti di Higbury, scegliendo il comportamento che Emma terrà nei confronti degli altri personaggi.

natale con emma impaginazioneDal punto di vista editoriale parliamo così di un libro brossurato a colla con copertina in cartoncino sottile a colori. All'interno l'impaginazione è molto buona, per essere un libro stampato in P.o.D. visto che vi è una piccola casa editrice dietro a far lavoro di impaginazione e revisione dei testi e difatti non sembrano esser presenti bug e refusi, a differenza della quasi totalità di altri titoli stampati in autoproduzione.

Se poi dal punto di vista narrativo troviamo così un romanzo scritto molto bene, con un registro decisamente a tema con le originali vicende di Emma e che per un carattere come il mio risulta molto ostico da leggere (troppi nomi e vicende sentimentali da ricordare) dal punto di vista interattivo troviamo una profondità dettata solo dalle scelte effettuate nei differenti bivi che, come spesso succede in chi si cimenta per la prima volta in un librogame, sono abbastanza acerbe e soffrono del classico problema della consequenzialità dei paragrafi (anche se in questo titolo ci si muove a capitoli, che in totale non son poi molti rispetto alle pagine che anch'esse sono poco più di 100). Questo, della consequenzialità dei paragrafi in alcuni casi non è un problema di poco conto, soprattutto quando in pagina vi sono più paragrafi e viene facile autospoilerarsi il contenuto nel caso di paragrafi contigui, ma come in questo caso è leggermente meno sentito grazie al fatto che ci si muoverà per capitoli e non per paragrafi. Nonostante tutto l'interazione non è massima dato che mediamente abbiamo due bivi proposti di cui uno che permette di proseguire la lettura come un classico libro e l'altro che permette un salto di paragrafi più consistente. Verso la fine poi le scelte diventano meno consequenziali, pur se quasi tutte proiettate in avanti nei capitoli ma globalmente è chiaro come non sia stato utilizzato un metodo di shuffle dei paragrafi, cosa che al giorno d'oggi con software come Libro Game Creator (gratuiti peraltro) dedicati alla creazione di librigame privi di bug è decisamente un punto negativo.

La rigiocabilità non è poi così elevata, visti i 4 finali e associata alla lunghezza complessiva dell'opera (85 pagine) la longevità non è estrema ma ciononostante ci troviamo davanti ad un titolo decisamente unico.

Scheda Tecnica

Genere
Storica, Romantico

Tipo
Librogame

Tipologia
Avventura autoconclusiva

Combattimenti
Non presenti

Pagine
112

Stile Narrativo
Interessante

N° paragrafi
34

Percorsi alternativi
Pochi

Genere del protagonista
Femminile

Diceless
Si

Titolo originale
Un Natale con Emma

Anno edizione
2020

Casa editrice
Literary Romance

Adatto per
12/99 anni

Edizione
Standard

Richiesti
Nulla

Tipologia

romanzo interattivo

Comparazione Prezzi

Negozio Prezzo Spedizione Acquista
Un Natale con EmmaUn Natale con EmmaCosto complessivo
€9.49
Spedizione gratuita€ 9.49

Posizione in classifica

Aggiornate al 28 luglio 2021
  • Su 134 librigame

Trama di Un natale con Emma

natale con emma finaleSono passati 12 mesi dai fatti narrati da Jane Austen in Emma e ci troviamo nuovamente con i personaggi del famoso romanzo.

Impersonando Emma sceglierete di dare un ballo in occasione della Vigilia di Natale ma più che nella organizzazione di questo evento vi troverete più impegnate a capire cosa c'è dietro agli strani comportamenti di John Knightley, marito di sua sorella. Cosa c'è dietro a questi atteggiamenti particolari? La fiducia di vostra sorella in questo rapporto è ben riposta o al contrario vi è del torbido dietro e qualche tresca segreta? A voi scoprirlo, scegliendo come comportarvi.

⇧ Torna al sommario

Per chi è adatto questo Librogame

Un Natale con Emma è decisamente un titolo unico ad oggi in questo genere, che non prevede altri titoli interattivi di così spiccato stampo romantico. Nel contempo però questa è anche una limitazione, dettata dal fatto che non a tutti potrebbe interessare.

Il punto positivo è che questo libro risulta un ottimo gateway o punto di ingresso nella letteratura interattiva per tutt* coloro che cercano un titolo per introdurre nuove leve agli LG dimostrando loro che ad oggi se ne trovano davvero di tutti i generi, quello negativo è che se non si conosce il romanzo originale risulta difficile "entrare in argomento" come potrebbe avvenire nel caso provassimo a guardare una telenovelas partendo da metà stagione: molti personaggi ci risulterebbe difficile tenerli a mente a causa di pregresse presentazioni e riusciremmo a capire qualcosa dei differenti intrecci solo dopo qualche puntata.

Valutazioni

Secondo il nostro recensore

3.6/10

Appena sufficiente

Scopri qui il nostro metodo di valutazione

Sentiment 15/60
Interazione 7/40
Comparto narrativo 31/40
Meccaniche di gioco 10/40
Illustrazioni 0/10
Edizione 9/10

Secondo gli utenti registrati

Gli utenti di Mi.Gi. pensano che Un Natale con Emma abbia queste caratteristiche:
80%
80%
30%
20%
Il voto medio degli utenti di Mi.Gi.
 5.5/10 (1)

Per votare questo librogame è necessario essere registrati al sito. Registrati ora!