ha cominciato lui

Oggi vediamo un librogioco decisamente unico, rispetto alla media, dato che l’obiettivo in questo caso non è solo intrattenere e divertire, ma nel contempo educare ai fini sociali e relazionali.

ha cominciato lui copertina

Vi parlerò così di Ha cominciato lui! un librogame per bambini e per relativi genitori, con cui insegnare a gestire il conflitto (a litigare, per intenderci) quando ci si relaziona con gli altri.

Preciso che questo Librogioco mi è stato segnalato da Marco Zamanni, di Fortezza Europa/Jekyl & Hyde e che ringrazio profondamente per avermelo fatto scoprire.

Ha cominciato lui si presenta in una edizione preziosa e solida, dato che è un libro brossurato con copertina in cartone spesso a colori e, all’interno, la stampa è su carta lucida sempre a colori.

ha cominciato lui illustrazioni
Alcune delle molteplici illustrazioni all’interno del librogioco

L’intero gamebook vede poi all’interno una moltitudine di illustrazioni a cura di Chiara Baglioni che rendono la storia più “leggera” da affrontare inframmezzando spesso con immagini descrittive del momento i contenuti testuali. L’impaginazione del movimento a paragrafi o a pagine, come ogni classico romanzo interattivo, in questo caso è davvero semplificata grazie a frecce, colori e baloon di riferimento per comprendere la pagina provenienza.

L’opera è stata realizzata da Elisabetta Maùti, psicologa e scrittrice per l’infanzia e questo è un piacere, dato che ad oggi sul versante librogame vi è una netta sproporzione tra autori e autrici, pur se per i libri gioco dedicati ai bambini vi sono più autrici, come ad esempio Stefania Fabri e i suoi Tu Sei…, rispetto a quelli per adulti dove Mala Spina mi sembra risulti l’unica autrice sul panorama LG.

ha cominciato lui dorso

Ma a parte le questioni di Genere, il vero particolare di questo titolo, a differenza di praticamente tutti gli altri librigame per piccoli ad oggi in commercio, sono le finalità educative in campo sociale e non solo logico, perché ricordo ai miei lettori che un libro interattivo allena la mente più di un classico libro, grazie alla meccanica di scelta delle proprie azioni sulla base di informazioni acquisite e comprensione delle conseguenze, oltre che spesso all’interno vi sono giochi di logica.

In questo caso la dottoressa Elisabetta Maùti, come spiega bene nella prefazione del libro, ha sviluppato questa storia per raccontare ai più piccoli ai più grandi, mediante le avventure che vivranno i tre protagonisti, quali sono le relazioni sociali più indicate al fine di gestire meglio i conflitti nelle comunità di esseri umani, più o meno grandi.

Un librogame per insegnare a litigare come si deve

ha cominciato lui prefazione genitori

Ha cominciato lui diviene così un libro interattivo che, mediante l’aspetto ludico dato dall’interazione con i personaggi, riuscirà a spiegare ai bambini, o ai genitori con ruolo di educatori che vorranno partecipare a questa avventura, narrando la storia ai propri figli, come mai il litigio fa bene e di come sia necessario esercitarsi allo scontro a patto che la finalità sia quella di crescere a livello comportamentale, sperimentando le più opportune modalità relazionali per rapportarsi con gli altri, ricordando che comunque ogni litigio è solo un momento transitorio nella nostra relazione con gli altri e che la parola e la comunicazione rimangono i metodi migliori per superare le situazioni di conflitto, rispetto a tutti gli altri (che si potranno provare in base alle scelte che si faranno) presentati nel corso di questa avventura interattiva.

⇧ Torna al sommario

Scheda Tecnica

Ambientazione Contemporanea, Fantasy

Tipo Librogame

Tipologia Avventura autoconclusiva

Combattimenti Non presenti

Pagine 112

Stile Narrativo Semplice

N° paragrafi 27

Percorsi alternativi Nella media

Titolo originale Ha cominciato lui!

Anno edizione 2019

Casa editrice Erickson

Adatto per 8/99 anni

Edizione Lusso

Richiesti Nulla

Tipologia

romanzo
interattivo
+ libro
- gioco
librogame+ gioco
- libro
gioco
testuale

⇧ Torna al sommario

Comparazione Prezzi

Negozio Prezzo Spedizione Totale
Ha cominciato lui!Ha cominciato lui!Costo complessivo
€14.72
Spedizione gratuita€ 14.72
Ha cominciato lui!Ha cominciato lui!
Scelto da
Logo trovaprezzi
Costo complessivo
€15.5
Costo spedizione
€2.9
€ 18.4
Ha cominciato lui!Ha cominciato lui!
Scelto da
Logo trovaprezzi
Costo complessivo
€14.72
Costo spedizione
€2.8
€ 17.52
Ha cominciato lui!Ha cominciato lui!Costo complessivo
€15.5
Costo spedizione
€5.59
€ 21.09

⇧ Torna al sommario

Posizione in classifica

Aggiornate al 08 agosto 2020
  • Su 75 librigame
Nella classifica dei
più venduti su Amazon

291° posizione

Ha cominciato lui! class=

⇧ Torna al sommario

Trama di Ha cominciato lui!

ha cominciato lui mondo bisticciatori

Ci troviamo in casa con Rocco, Tito e Maria, tra loro fratelli. Tornato a casa Tito scopre che il giocattolo preferito è rotto e una volta investigato il motivo di questo “incidente” ne da la colpa a Rocco.

Da li in poi si dovranno gestire le azioni dei tre fratelli e, nel caso di selezione dei paragrafi giusti per rendere profonda la storia, li condurranno nel fantastico mondo dei Bisticciatori, popolato di esseri fatati fra di loro in guerra.

Le diverse interazioni sociali

Nel corso della storia si potranno far affrontare diverse modalità di relazione con terzi: la fuga, lo scontro o la ricerca di risorse trasversali per affrontare il conflitto (nel libro prerogativa della caratterizzazione di ognuno dei tre bambini protagonisti).

Per ogni tipo di interazione di conseguenza vi sarà un feedback differente dalla storia e da come si potrà proseguire nella trama, in alcuni casi rendendo tutto il ciclo narrativo del libro più semplice e veloce, in altri più complesso e profondo.

⇧ Torna al sommario

Modalità di gioco

ha cominciato lui scelte bivi
I colori ci guidano tra le diverse scelte

Ha incominciato lui è un classico romanzo interattivo, che sviluppa la meccanica di gioco grazie ai consueti percorsi a bivi che ben conosciamo.

A differenza degli altri titoli in commercio, però, in questo caso l’impaginazione è decisamente interessante e studiata per agevolare la comprensione della meccanica di scelta e “salto di pagina”.

Infatti, al termine dei dati paragrafi, vi saranno le diverse scelte possibili, contraddistinte ognuna da un colore, associabile alla personalità di uno dei tre bambini.

Di volta in volta, per riuscire a seguire il percorso più profondo, sarà così necessario scegliere un colore/azione da eseguire a fronte di un altro.

Per rendere il passaggio da un “pezzo di storia” all’altro in questo librogame non si dovrà così andare ad un dato paragrafo, ma a una data pagina. I riferimenti per compiere questa azione sono, grazie appunto all’impaginazione particolare, di estremo aiuto, infatti vi sarà una freccia tratteggiata che guiderà il/la bambino/a nel passaggio di pagina, il colore (da giallo a giallo) e nella pagina di atterraggio sarà esplicitato il paragrafo da cui si arriva, per evitare qualunque tipo di confusione.

Selezione del personaggio

In un dato momento della storia si potrà poi scegliere che tipologia di “super eroe del litigio” si vorrà essere. Ai fini del gioco non cambierà molto, ma questo prezioso momento verrà utilizzato per spiegare ai lettori come ogni tipologia di personaggio litigioso ha i suoi pro e i suoi contro, le sue forze e le sue debolezze.

Molteplici finali e percorsi

ha cominciato lui mondo destinazione bivio
Le frecce tratteggiate ci guidano tra i paragrafi selezionati

A livello di profondità di gioco non parliamo di un titolo con una moltitudine di vie differenti, generalmente pur se vengono proposte fino a tre strade differenti da percorrere in ogni paragrafo, i finali complessivi non sono molti, di cui uno che capiamo come sia il più completo (quai un lieto fine, da raggiungere però in differenti maniere) e altri non così “performanti” ai fini sociali e che conseguentemente faranno vivere meno avventure ai nostri personaggi.

Globalmente in questo titolo vi è molto da leggere, e molte scelte si presentano solo dopo diverse pagine di narrazione.

⇧ Torna al sommario

Per chi è adatto questo Librogame

ha cominciato lui riferimento paragrafo

Questo librogame è una preziosa opera nel panorama dei libri interattivi e mi sento di consigliarlo a tutti i genitori/zii/educatori in cerca di un regalo originale e educati per i propri figli o nipoti.

Ottimo a partire dagli 8 anni, ma in questo caso forse è meglio leggerlo insieme, dato l’elevato numero di parole in ogni paragrafo, risulta adatto fino ai 13 anni per i bambini, ma sicuramente fino a qualunque età per gli adulti che cercano un modo divertente per comprendere le prime dinamiche sociali dei bambini e capire qual è il miglior metodo per rapportarsi con loro, in queste situazioni di conflitto.

⇧ Torna al sommario

Vota questo Librogame

Gli utenti di Mi.Gi. pensano che Ha cominciato lui! abbia queste caratteristiche:

9/10
7/10
6/10
10/10

Il voto medio degli utenti di Mi.Gi.

8/10 (1)

Se lo hai provato vota questo librogame

Pino Galvagno
Appassionato di giochi in scatola sin da piccolo una volta diventato proprietario di un conto in banca lo salasso periodicamente per mantenere desto il mio interesse nei giochi da tavolo ed ora che sono ritornati nei librigame. Mi piacciono tutti i titoli dove la componente aleatoria non è fondamentale dato che la dea bendata, da quando ha scoperto che esisto, ha deciso di girarmi decisamente alla larga!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui