prendila con filosofia

Un ottimo manuale con finalità di crescita personale, con l'obiettivo di rendere più felice la propria vita. Un saggio interattivo e divulgativo che sfrutta la filosofia per indirizzare l'individuo a comprendere come trovare un proprio posto nel mondo.

PRO

  • Un manuale di formazione interattivo

CONTRO

  • Data la struttura del libro i rimandi a paragrafo non sono molto pratici
  • Decisamente pochi paragrafi sul totale

Meccaniche di gioco
Bivi, Parole chiave

Ad oggi abbiamo visto insieme parecchi librigame, che per lo più hanno finalità ludiche o di intrattenimento.

Oggi vi parlerò di Prendila con filosofia. Manuale di fioritura personale, un librogame tra saggio e manuale, che sfruttando il principio dei bivi, prova a formare il lettore sulla propria consapevolezza e su un eventuale percorso di crescita interiore.

Edito da HarperCollins e realizzato da Andrea Colamedici e Maura Gancitano il volume si presenta in un formato paperback brossurato a colla e filo refe. Il gamebook ha una sua copertina in cartoncino e una sovracopertina a colori. L'impaginazione interna, totalmente in bianco e nero, presenta "ben due" illustrazioni e saltuarie piccole decorazioni filler art. L'impaginazione però non è niente male e rende il volume fruibile nelle sue parti, fra di loro ben distinte, pur se vi è un piccolo scivolone ai fini dell'usabilità nella sezione dei bivi, sintomo di come non sia stata chiesta consulenza a qualche editor specializzato in librigioco. Il problema però è in sostanza un "solo fastidio non bloccante" e del resto il fine del volume non era l'interattività che risulta un pretesto per mantenere desta l'attenzione del lettore.

Prendila con Filosofia risulta così un interessante strumento formativo interattivo, che sfrutta le potenzialità del medium come descritto nel manuale Costruire i libri-gioco. Come scriverli e utilizzarli per la didattica, la scrittura collettiva e il teatro interattivo e che, nel suo movimento a paragrafi, vede per ognuno di essi la seguente struttura:

  • approfondimento, diviso in sotto paragrafi
  • un esercizio
  • un eventuale approfondimento
  • i bivi

Nei contenuti non ci troveremo però davanti ad un approccio filosofico, ma a metà strada tra psicologia e filosofia, in una lettura non passiva più che per i bivi quanto per il lavoro interno che è necessario compiere per stimolare la crescita interiore.

Conseguentemente, tra i titoli a bivi ad oggi in circolazione, lo posso accomunare sicuramente a la Nuvola e l'Albero e a Cosa pensavi di fare, ovvero gamebook con finalità sociali.

La sua particolarità è che il saggio presenta diversi metodi di fruizione, sia come libro che come librogame, dato che si potrà leggere in sequenza o seguendo i bivi, pur se la struttura è molto semplificata e viene spiegata in coda al volume con alcuni grafi. Chiaramente leggendo i paragrafi in sequenza l'esperienza di "formazione interiore" risulta meno personalizzata.

Come accennavo però il problema è nel fatto che nei bivi si indirizza il lettore ad un dato paragrafo, che non è contrassegnato da una pagina, ma è disposto in ordine sequenziale. Dato che i paragrafi sono di ampissimo respiro viene però lungo andare a cercare l'inizio di ognuno di essi per capire se è il paragrafo completo e sarebbe stato ben più semplice aggiungere il numero di pagina del paragrafo, senza far cercare all'utente ogni volta l'inizio dello stesso o l'eventuale consultazione del sommario.

Quel che risulta poi interessante è la possibilità di fruire del volume in formato digitale, in questo momento gratuita grazie ad un abbonamento a Kindle unlimited, che nella versione di prova è gratuito, o anche nel suo formato audiolibrogame, grazie ad un abbonamento ad Audible, anche qui che presenta una versione di prova gratuita. La versione audio risulta così molto particolare, dato che ad oggi da quel che conosco l'unico audiogamebook è The Horror Gamebook, anche lui su Audible.

Data la sua caratteristica, ovvero di non avere finalità ludiche ma formative, andrebbe valutato da questo punto di vista ma ammetto di non averne le competenze in quanto per niente ferrato sull'argomento. A livello soggettivo e dopo la lettura, dal punto di vista che è quello di un totale digiuno in materia, il librogame risulta sicuramente interessante e fornisce parecchi spunti utili, ma forse potrebbe non essere valido per chi cerca qualcosa di più approfondito o almeno, così alcuni han riferito.

A livello di struttura, dato l'esiguo numero di capitoli, non si tratta sicuramente di un volume con elevata profondità, pur se la sua longevità è interessante, dato che i capitoli hanno ampissimo respiro e prevedono parecchi spunti di riflessione per fermarsi a riflettere tra se e se. La rigiocabilità o, in questo caso rilettura, è chiaramente inesistente una volta letti tutti i paragrafi saltati ad una eventuale prima run.

Scheda Tecnica

Genere
Contemporanea

Introduttivo
SI

Tipo
Librogame

Tipologia
Avventura autoconclusiva

Combattimenti
Non presenti

Pagine
288

Stile Narrativo
Spettacolare

Regolamento
Snello

Difficoltà
Facile

N° paragrafi
12

Percorsi alternativi
Pochi

Genere del protagonista
Non definito

Diceless
Si

Titolo originale
Prendila con filosofia. Manuale di fioritura personale

Anno edizione
2021

Casa editrice
HarperCollins

Adatto per
16/99 anni

Edizione
Lusso

Richiesti
Carta, Matita

Tipologia

romanzo interattivo

Comparazione Prezzi

Negozio Prezzo Spedizione Acquista
Prendila con filosofia. Manuale di fioritura personalePrendila con filosofia. Manuale di fioritura personaleCosto complessivo
€17.1
Spedizione gratuita€ 17.1

Posizione in classifica

Aggiornate al 07 ottobre 2022
  • Su 171 librigame

Prendila con filosofia: la sinossi

In funzione delle nostre scelte  effettueremo un viaggio nel nostro io, in cerca di consapevolezza, cura di se, gestione dei momenti della nostra vita al meglio, presa di coscienza, definizione dei valori e superamento di alcuni problemi (legati alle relazioni online).

⇧ Torna al sommario

Modalità di interazione

Pur se ci si muoverà praticamente sempre solo a bivi in alcuni casi sarà necessario appuntarsi alcune scelte che verranno poi utilizzate come "parole chiave" e ci indirizzeranno obbligatoriamente ad un dato capitolo.

⇧ Torna al sommario

Per chi è adatto questo saggio interattivo

Molto indicato per chi cerca un volume per introdursi nella consapevolezza di se, in maniera differente, complice l'interazione dettata dal movimento a paragrafi. Per chi cerca una lettura d'evasione non risulta indicato, come si può facilmente intendere.

Valutazioni

Secondo il nostro recensore

6/10

Discreto

Scopri qui il nostro metodo di valutazione

Sentiment 35/60
Interazione 27/40
Comparto narrativo 35/40
Meccaniche di gioco 15/40
Illustrazioni 2/10
Edizione 6/10

Secondo gli utenti registrati

Gli utenti di Mi.Gi. pensano che Prendila con filosofia. Manuale di fioritura personale abbia queste caratteristiche:
70%
80%
10%
30%
Il voto medio bayesano degli utenti di Mi.Gi.
 5.4/10 (1)

Per votare questo librogame e modificarne la posizione in classifica è necessario essere registrati al sito.
Registrati ora!