mandibole

Salvatore Mascaro, grazie alla consulenza come editor di Gabriele Simionato, riesce a realizzare un prodotto meno amatoriale e che inizia ad essere interessante per gli appassionati del genere investigativo. In Mandibole, librogame ispirato al film de lo Squalo ci troveremo a cercare di capire quale orrendo mostro sta flagellando le coste di Amity Island.

PRO

  • Bel plot twist conclusivo
  • Sistema di gioco classico

CONTRO

  • Impaginazione amatoriale
  • Mantiene un ritmo narrativo lento come i film degli anni 70
  • Una volta risolto non è rigiocabile a causa dell'effetto spoiler
  • Il sistema di gioco si poteva semplificare

Mi ero ripromesso di non acquistare mai più un librogame di Salvatore Mascaro pur avendogli dato fiducia, prendendo ben quattro volumi tra i suoi proposti nel corso degli anni e di cui ho recensito in maniera non molto positiva solo il Mondo Scomparso. I motivi di questa mia decisione erano dei più disparati: impaginazione pessima e amatoriale, pesanti e invalidanti refusi, racconti che lasciano troppe parentesi aperte, meccaniche di gioco frustranti e totalmente aleatorie e complessivamente una scarsa conoscenza del medium e delle sue potenzialità, che, se non sfruttate nella corretta maniera si possono trasformare in enormi difetti.

Se a questo aggiungiamo da parte sua una enorme difficoltà a recepire i suggerimenti da parte del pubblico a cui si rivolge (ricordo che Salvatore Mascaro ha prodotto ad oggi otto librigame e uno edito in duplice formato) e una autoreferenzialità nel recensire e consigliare i suoi gamebook abbiamo completato il quadro che vi fa comprendere il perché della mia scelta.

All'annuncio di questo gamebook però ho deciso di rompere il fioretto, dato che finalmente l'autore ha scelto di chiedere aiuto ad un editor competente, sia nella ricerca di refusi che nell'equilibrio dell'impianto di gioco e struttura, ovvero Gabriele Simionato (Yaga! e Vesta Shutdown) che ha compiuto egregiamente il suo lavoro, togliendo refusi/bug, rendendo scorrevole il testo e assicurandosi che l'impianto di gioco non risultasse frustrante per i lettori.

Mandibole, librogame realizzato sempre in PoD (Print On Domand) grazie al sistema creato da Amazon per l'autoproduzione di libri, si presenta nei classici formati in self publishing a cura del colosso di Bezos che abbiamo già visto applicato in altri splendidi volumi, come ad esempio Cupe Vampe e altre biblioteche: un brossurato a colla con copertina lucida a colori e stampa interna in bianco e nero su carta lucida.

All'interno l'impaginazione continua ad essere abbastanza amatoriale, con un layout di stampa senza grazia, pur se abbastanza usabile. Per dirne una, sicuramente avrebbe fatto comodo evidenziare con un grassetto i dati salienti come i rimandi da un paragrafo all'altro, che in questo caso son quasi tutti preceduti da una X e in alcuni casi una Y (che spiego a seguire e che è un ulteriore aggiunta poco utile ai fini dell'usabilità), il numero di paragrafo e/o eventuali parole chiave, che si perdono in tutta la sezione di interazione, contrassegnata in corsivo, a seguito del paragrafo descrittivo. Ulteriori problemi lato impaginazione, sono l'uso di foto recuperate dal web e inserite, in alcuni casi, in maniera avulsa dal contesto e l'oramai consolidato uso di immagini protette da copyright oltre ad alcuni refusi negli stili applicati ai paragrafi (mancanza di corsivo nei bivi o presenza di corsivo in tutto il paragrafo) che magari nelle successive edizioni sono stati corretti. In particolare, come potete vedere dalla copia in mio possesso che è una primissima edizione del volume, all'inizio Mascaro aveva utilizzato la locandina originale del film per poi virare in un disegno, ora nuovamente cambiato in quanto riutilizzato come copertina di un altro suo libro utilizzando una foto come cover.

Al suo interno troviamo un sistema di gioco abbastanza standard e variegato, pur se forse sovradimensionato rispetto al necessario, che si affianca ad una narrazione corposa e particolareggiata dei luoghi e degli eventi che ci troveremo a seguire. Il registro narrativo è molto descrittivo dei luoghi e delle persone con cui ci troveremo ad interagire e che sono parecchie e fedeli al film, rendendo complesso ricordarsi di tutti pur se vi è uno specchietto riepilogativo ad inizio volume. Il ritmo della storia risulta così non esageratamente veloce e nel corso della run non vi saranno eclatanti plot twist per poi al termine, riuscendo ad imbroccare la corretta via, ci troveremo di fronte ad un precipitare degli eventi.

La struttura e il gameplay, in passato alcuni dei punti deboli dell'autore, risultano completamente migliorati pur se non sono sicuramente il fiore all'occhiello del libro e se non apportano niente di nuovo a quanto abbiamo visto in passato. Ve ne parlo a seguire, ma l'impressione è la stessa provata nei due Necronomicon Gamebook, ovvero che forse si poteva snellire questo aspetto del volume e che ne rende elevato il bookeeping. Del gameplay ve ne parlo a seguire, ma la struttura comunque è sicuramente profonda e rende le run longeve, pur se la rigiocabilità, una volta raggiunto il corretto finale schivando i game over, risulta totalmente compromessa, come del resto succede in buona parte dei gamebook investigativi.

Come sua consuetudine in coda al volume vi sono poi schede tecniche con corpose informazioni scientifiche legate all'ambientazione.

Scheda Tecnica

Introduttivo
NO

Tipo
Librogame

Tipologia
Avventura autoconclusiva

Combattimenti
Non presenti

Enigmi
SI

Pagine
232

Stile Narrativo
Semplice

Regolamento
Medio

Difficoltà
Facile

N° paragrafi
156

Percorsi alternativi
Nella media

Genere del protagonista
Maschile

Diceless
No

Anno edizione
2022

Adatto per
14/99 anni

Edizione
Standard

Richiesti
Carta, Matita

Tipologia

librogame

Comparazione Prezzi

Negozio Prezzo Spedizione Acquista
MandiboleMandiboleCosto complessivo
€12.9
Spedizione gratuita€ 12.9

Posizione in classifica

Aggiornate al 07 ottobre 2022
  • Su 171 librigame

Trama di Mandibole

Siamo nel 1975 e sei Martin Brody inviato, a Amity Island nel Massachusetts sull'Oceano Atlantico come sceriffo, ad indagare su strane sparizioni imputabili ad un presunto mostro marino. La tua indagine sarà però ostacolata dagli interessi della gente del luogo, che vuole mantenere desto l'interesse per la località turistica.

⇧ Torna al sommario

Modalità di gioco

Oltre ai bivi all'interno del volume vi sono differenti modalità di gioco, in sporadici casi che richiedono il lancio di un dado da sei, ma che per lo più richiedono un corretto percorso per trovare indizi/oggetti, qualche prova su abilità e risposta a domande di cultura generale/pertinenti al libro.

Vediamo nel dettaglio le meccaniche di gioco.

⇧ Torna al sommario

Creazione personaggio

Ad inizio avventura dovremo creare il nostro personaggio, aggiungendo a dei punteggi base 10 punti alle seguenti abilità:

  • Forza
  • Resistenza
  • Destrezza
  • Intuito
  • Fortuna

Può essere che nel corso del gioco non ci venga richiesta una prova di abilità su queste caratteristiche.

Alle precedenti abilità si aggiunge poi la Fiducia, che ha un valore iniziale di 5 e cresce/decresce in funzione delle nostre scelte nel libro.

⇧ Torna al sommario

Prove su abilità

Nel corso della run dovremo effettuare alcune prove su abilità che avverranno in maniera differente:

  • Diceless: il valore segnato sul libro dovrà essere confrontato con il valore della nostra abilità. Se avremo più punti potremo considerare superata la prova.
  • Lancio di dado: aggiungendo eventuali modificatori dati dalla presenza/assenza di un oggetto dovremo fare di più del lancio del dado/dadi

⇧ Torna al sommario

Inventario e denaro

Inizieremo la run con del denaro, che potremo usare per comprare oggetti (non vendere) ad un dato costo definito da tabella sul libro. Nel corso del volume potremo poi trovare oggetti.

Gli oggetti si possono comprare SOLO quando sul paragrafo è segnato XY prima del suo numero identificativo. Questa modalità però mi è sembrata una inutile complicazione visiva, quando ci si dirige da un paragrafo all'altro, che aumenta la percezione di complessità del volume e che si poteva semplicemente risolvere mettendo in grassetto nel testo dei pochi paragrafi dove fare acquisto una frase del tipo: Qui puoi acquistare oggetti.

⇧ Torna al sommario

Raccolta indizi/oggetti

Nel corso della run, in funzione delle scelte, ci troveremo ad accumulare indizi e oggetti.

Il loro uso è variegato:

  • presenza/assenza permettono o meno l'accesso ad un dato paragrafo
  • serbatoio token: il loro numero permette l'accesso a dato bivio
  • trasformazione in valore: sulla base di una tabella di trasformazione convertiremo in punteggio gli indizi, per comprendere a quale paragrafo possiamo accedere.

⇧ Torna al sommario

Questionario a scelta multipla

In alcuni paragrafi dovremo rispondere a dati questionari a scelta multipla relativi a informazioni scientifiche/naturalistiche o legate al film che ci daranno diritto ad dati paragrafi.

⇧ Torna al sommario

Per chi è adatto questo Librogame

Molto indicato agli appassionati del film lo Squalo o per chi cerca un libro interattivo thriller/investigativo non semplicissimo da esser portato a compimento.

Pur se consigliato dall'autore come indicato per i ragazzini sicuramente sotto ai 14 anni risulta complesso, non tanto per il gameplay, quanto per gli eventi narrati e il registro utilizzato che potrebbe risultare inadatto, complice il fatto che vi sono ad oggi davvero molti altri volumi studiati per le diverse fasce d'età.

Valutazioni

Secondo il nostro recensore

5.75/10

Discreto

Scopri qui il nostro metodo di valutazione

Sentiment 50/60
Interazione 27/40
Comparto narrativo 13/40
Meccaniche di gioco 15/40
Illustrazioni 5/10
Edizione 5/10

Secondo gli utenti registrati

Gli utenti di Mi.Gi. pensano che Mandibole abbia queste caratteristiche:
70%
80%
30%
40%
Il voto medio bayesano degli utenti di Mi.Gi.
 5.6/10 (1)

Per votare questo librogame e modificarne la posizione in classifica è necessario essere registrati al sito.
Registrati ora!