Rising Sun è un titolo degno dei migliori giochi da tavolo: regolamento adrenalinico, playing affascinante e una serie di elementi che lo renderanno un ottimo compagno di momenti indimenticabili.

Per convincervi su quanto appena detto vi basta sapere che l’autore è Eric Lang, uno degli autori più geniali e prolifici di questo tempo. Basti pensare che Blood Rage e il Padrino sono sue creazioni. Per Rising Sun è stato chiamato anche lo stesso illustratore, Adrian Smith.

Realizzato dalla CMON ed edito in Italia dalla Asmodee, Rising Sun è ambientato in un mondo politico in cui i giocatori muovono i propri combattenti e creano alleanze in un Giappone feudale ricco di attrattiva.

Cinque clan: Carpa Koy, Libellula, Bonsai, Loto e Tartaruga. Chi avrà la meglio?

Il regolamento è molto articolato perciò è necessario leggere bene il manuale all’interno della confezione per capire dinamiche e meccanismi. Rising Sun catalizza l’attenzione fin dalla prima partita, lasciando che l’attrazione si trasformi in vero e proprio amore nel corso delle partite successive.

⇧ Torna al sommario

Scheda tecnica

Età minima 14 anni
Giocatori 3/5
Preparazione 10 minuti
Durata partita 90/180 minuti
Difficoltà Media
Influenza fortuna Bassa
Consigliato per Adulti
Obiettivi educativi Combinare, Diplomazia
Ambientazione Fantasy
Tipologia Strategico, Con miniature
Classificazione Gioco di simulazione
Nome internazionale Rising Sun
Anno pubblicazione 2018
Produttore Asmodee Italia
Consigliato per ridotta efficienza arti inferiori

Meccaniche di gioco

Alleanze
È necessario stipulare trattati di pace e/o collaborazione al fine di raggiungere una vittoria individuale.
Azioni simultanee
Quando date azioni, di uno o più giocatori, non si svolgono in turni differenti.
Collezione risorse
Accumulare risorse per scambiare con altre risorse o per raggiungere la vittoria.
Controllo di area
Un giocatore avrà il controllo di una determinata area quando avrà il maggior numero di unità rispetto agli avversari.
Diplomazia
Sarà necessario mediare per raggiungere ad un compromesso tra le parti.
Pesca di carte
Da uno o più mazzi il giocatore deve prendere una o più carte.
Potere dei giocatori variabile
I/il personaggi/o utilizzato dal giocatore aumenta o diminuisce le proprie abilità nel corso del gioco.
Prendi e usa
È necessario prendere un dato elemento dal tavolo per usarlo per compiere una data azione nell’immediato o nel futuro.
Punti vittoria
Quando il vincitore è colui/ei che ha collezionato più punti vittoria, in seguito a determinate azioni nel corso del gioco.
Rising Sun
Rising Sun
Prezzo gioco75,95 €
Spedizione gratuita 0 €
logo Amazon
Asmodee Italia Rising Sun
Asmodee Italia Rising Sun
Prezzo gioco84,99 €
Spedizione gratuita 0 €
Aedgaming
84,99 €Scelto da
logo trovaprezzi
CMON LIMITED Rising Sun ITA
CMON LIMITED Rising Sun ITA
Prezzo gioco87,50 €
Spedizione gratuita 0 €
Egyp
87,50 €Scelto da
logo trovaprezzi
Asmodee Italia Rising Sun
Asmodee Italia Rising Sun
Prezzo gioco81,99 €
Costo Spedizione 8,90 €
Yeppon
90,89 €Scelto da
logo trovaprezzi
Rising Sun
Rising Sun
Prezzo gioco99.75 €
Spedizione gratuita 0.0 €
logo Ebay

⇧ Torna al sommario

Posizione in classifica

Questo gioco da tavolo è presente nelle nostre classifiche relative a:

57su Board Game Geek
(rif. internazionale)
719tra i giochi più venduti su Amazon

Andamento in classifica nel tempo

Guarda l'andamento di Rising Sun nel tempo rispetto agli altri giochi recensiti su Mi.Gi.

Prezzo nel tempo

Esamina la cronologia delle variazioni del costo di Rising Sun nelle diverse settimane dell'anno
fonte amazon.it.

Analisi del prezzo attuale di Rising Sun

fonte amazon.it - ultimo aggiornamento 16 settembre 2019
Prezzo Medio
91.87 €
Differenza sulla Media
+2.45 € (+2.67%)

⇧ Torna al sommario

Descrizione del Gioco

rising sun tabellone giocoRising Sun stupisce per la sua modalità di gioco intrisa da vene politiche e diversi scontri da vincere con astuzia e strategia attraverso armi o creature sovrumane.

A discapito di altri giochi da tavolo competitivi, in questo caso la diplomazia ha un carattere essenziale per la vittoria della partita ed è l’unica capace di cambiarne il corso nelle varie stagioni da giocare. Anche la dialettica, interazione molto spesso sottovalutata, è importante per stipulare le varie alleanze con le fazioni avversarie.

Il consiglio è di giocare in 4 giocatori anche se la scatola supporta gruppi da 3 a 5 partecipanti. La durata di una partita è molto lunga, si parla infatti di 100-120 minuti a partita e ciò potrebbe essere particolarmente ostico per tutti quei giocatori che prediligono partite veloci e immediate.

Diverse meccaniche ben miscelate che danno vita ad un gioco strategico e decisamente profondo

Sicuramente l’ambientazione giapponese è coerente con il gioco stesso, in quanto è necessario avere pazienza e riflessione nei vari momenti della partita. Il sistema dell’assegnazione punti è un altro punto a favore nell’esperienza di gioco in quanto lo rende molto versatile.

La storia dietro ad una partita

rising sun gioco tavoloL’ambientazione del gioco si capisce fin dal primo sguardo, trattasi del Giappone feudale popolato dai guerrieri che rappresentano varie fazioni ma con mostri pronti all’attacco. In Rising Sun l’Imperatore del Giappone ha gradualmente avvelenato la propria nazione con il tradimento e la dissolutezza, le divinità nascoste sotto terra sono talmente arrabbiate da questo atteggiamento che sono risalite e abitano in Dimore segrete con l’obiettivo di lasciare che la purezza torni nuovamente nel Regno. Gli Dei hanno formato dei clan sacri rappresentati dai giocatori, ognuno chiamato a reclamare il trono dell’Impero.

⇧ Torna al sommario

Nella scatola base

  • un grosso tabellone di gioco diviso in due aree (al centro area di gioco, nella cornice gli indicatori di gioco)
  • 5 schermi del clan
  • 5 plancia giocatore
  • 24 segnalini provincia
  • 7 tessere santuario
  • 10 tessere mandato
  • 100 token di vario tipo
  • 21 carte base + 3 set da 15 carte
  • 5 tessere politica/guerra
  • 10 miniature per 5 clan
  • 8 miniature mostro
  • le vasi miniature e mostro
  • le regole

⇧ Torna al sommario

Le regole di Rising Sun

Il gioco si svolge in 4 stagioni: Primavera, Estate, Autunno e Inverno.

Per ogni stagione si svolgeranno differenti fasi:

  1. Preparazione della stagione
  2. Cerimonia del Tè
  3. Fase di Politica
  4. Fase di Guerra
  5. Ripristino Stagionale

rising sun alleanzeNelle diverse stagioni, come accennato vi sono differenti fasi, la prima è la Cerimonia del Tè che rappresenta il momento iniziale in cui i giocatori formano le varie alleanze. Esse durano una intera stagione ed è bene non sottovalutarle.

La fase successiva alla cerimonia del Tè è quella dei Mandati Politici, il momento centrale della partita in cui ci si prepara alla battaglia. In questo caso bisogna dividere i vari combattenti sul tabellone, il giocatore prenderà 4 tessere Mandati e ne giocherà una per tutti con la differenza che lui e il suo alleato avranno un bonus.

In questa fase ci saranno diversi momenti importanti come: il reclutamento, lo schieramento, l’addestramento, il raccolto e il tradimento. Nel reclutamento si sceglierà una miniatura che fungerà da riserva. Nello schieramento si muoveranno tutte le miniature per via terra o via mare rispettando i confini, si potrà anche costruire una roccaforte dietro pagamento di tre soldi. Nella fase dell’addestramento si sceglieranno e si acquisteranno le carte in modo da effettuare delle azioni nel corso dei turni. Nella fase del raccolto si prenderanno tutte le ricompense quali denaro, punti vittoria, ecc. Nella fase del tradimento si viene a rompere l’alleanza. Questa azione farà calare il proprio livello di onore però permetterà di muovere 2 miniature nel territorio dell’avversario.

La fase successiva è quella del Kami: si effettua un conteggio per capire chi ha la forza maggiore nei quattro templi e si acquista il favore del Kami ovvero un bonus che può tradursi in monete, azioni, bonus eccetera.

La fase finale è quella della guerra e del calcolo dei punti, in questa fase i territori vengono conquistati, si finalizzano tutte le strategie dei vari partecipanti e si ottengono punti vittoria che serviranno per il conteggio finale. Nella fase della guerra, qualora ci siano miniature di diversi colori in uno stesso territorio si è costretti alla battaglia. Per vincere questa fase si possono anche puntare dei soldi per ottenere dei vantaggi.

rising sun schede giocoLe tessere Vantaggi di Guerra hanno una o più caselle su cui puntare il denaro e queste azioni sono ad appannaggio del giocatore che ha offerto più soldi, del vincitore della Battaglia o a tutti gli alleati in un territorio di combattimento. Le caselle sono: Seppuku, Prendere in Ostaggio, Ingaggiare Ronin, i Poeti Imperiali. Il Seppuku è l’azione in cui vincitore uccide tutti gli avversari nel proprio territorio in questo modo avrà un punto in più ma perderà l’onore. Prendere in Ostaggio permette al vincitore di prendere una miniatura avversaria, rubare un punto vittoria o trattenere una miniatura nel proprio territorio. Ingaggiare Ronin (i segnalini che si ottengono dalla fase politica) permette di aumentare la propria forza e quindi avere più chance di vincere alla battaglia. I Poeti Imperiali è una casella che permette di acquistare tanti punti vittoria pari al numero delle miniature uccise in battaglia.

Al termine della battaglia il vincitore dovrà risarcire tutti gli sconfitti e passare al livello successivo, ricominciando tutto dall’inizio in una nuova stagione.

Una volta finiti tutti i territori si potrà conteggiare i punti finali in base al numero di tessere Territorio e ai punti extra.

Al termine dell’ultima stagione, l’Inverno vince chi ha più punti.

Scarica le regole di Rising Sun in italiano (PDF – 12,8 MB)

⇧ Torna al sommario

Preparazione del gioco da tavolo

Per la preparazione del gioco c’è bisogno di un po’ di tempo, 10-15 minuti dovrebbero bastare. Bisogna aprire il tabellone e sistemarlo sul tavolo, ogni giocatore può scegliere un proprio clan prendendosi tutte le rispettive miniature e lo schermo. Per ogni giocatore del gruppo verrà estratta una tessera politica in cui sono stilate tutte le azioni da compiere durante la guerra. Successivamente verranno preparate le tessere Mandato Politico e, per ogni stagione, verranno divisi i vari mazzi (ne sono tre: uno per la primavera, uno per l’estate uno per l’autunno). Infine si sceglierà la regione in cui si combatterà.

⇧ Torna al sommario

La prima partita a Rising Sun

Le prime partite possono essere abbastanza complesse a causa dei tanti elementi peculiari del gioco in scatola. Il consiglio è quello di giocare una partita di prova con una persona esperta, che sappia ben spiegare tutte le regole. Il manuale di istruzioni è molto chiaro ed è pieno di esempi e descrizioni ideali per comprendere anche passaggi complicati. Per le persone che non hanno un approccio classico al gioco da tavolo forse sarà necessario effettuare più partite, il consiglio è quello di bypassare le varie stagioni e scegliere solamente una in modo da dare il giusto input senza aspettare i canonici 120 minuti di finalizzazione della partita.

⇧ Torna al sommario

Considerazioni e opinioni sul gioco

rising sun gioco da tavoloIl gioco da tavolo è davvero molto avvincente, la parte più importante è l’interazione attiva con gli altri giocatori. Si ha sempre l’impressione di giocare continuamente con qualcuno, creando alleanze con loro o tradendoli.

Un altro fattore positivo è che la prima partita sarà solo un piccolo antipasto di ciò che riserva il futuro in quanto Rising Sun dà il meglio di sé solamente con un po’ di esperienza.

Rising Sun non ha un approccio classico come un qualsiasi strategico multigiocatore, c’è infatti una concezione moderna nonostante l’ambientazione feudale. Ci si sposta molto velocemente sulla mappa e si entra in combattimento con avversari senza sapere se la vittoria sia vicina oppure no in quanto le carte potrebbero cambiare repentinamente.

Globalmente parliamo di un peso medio/alto dalle meccaniche facilmente comprensibili ma controllabili solo dopo qualche partita, data la complessità della gestione delle stesse sul lungo periodo.

Un gioco di intrighi e controllo

Le partite potrebbero essere smosse sia da una pianificazione a lungo termine che da un carpe diem veloce, per cui alcuni giocatori potrebbero essere esasperati da questa mancanza di linearità, mentre per altri potrebbe essere avvincente questa differente percezione della profondità complessiva.

Non c’è un vero e proprio territorio da difendere o una risorsa da ampliare, per cui l’idea è sicuramente innovativa rispetto ad altri titoli del settore. I combattimenti, che sono delle dinamiche complesse che devono essere ben gestite, innescano i tempi morti per cui è necessario aspettare che i propri avversari terminino il combattimento e ciò potrebbe causare anche di 10-15 minuti di arresto forzato. Questi momenti potrebbero essere monotoni, ripetitivi e noiosi, specialmente in quei giocatori che non amano le attese.

rising sun miniature mostriIn linea generale, il fattore fortuna non è molto presente, conta piuttosto il saper giocare, dato che parliamo di un titolo dall’elevata profondità, e questo potrebbe creare delle profonde differenze in gruppi composti da esperti a novellini.

La scalabilità è buona ma sicuramente gira molto meglio in quatro/cinque.

Il pregio del design è innegabile, i disegni sono davvero di alta qualità e riccamente illustrati tanto da immedesimare perfettamente i vari giocatori con i propri personaggi. Il materiale di gioco presenta dipendenza dalla lingua ed è rifinito nei minimi particolari. Il lato negativo, oltre alla lunga durata delle partite, è che sia necessario giocare più partite per capire davvero come giocarci e per apprezzarlo in maniera concreta. Inoltre le combinazioni di alcuni elementi come clan e carte potrebbe rendere alcune partite più difficili di altre.

Esteticamente maestoso e spettacolare

Complessivamente quindi parliamo di un titolo dalla estrema longevità, a patto che piacciano le meccaniche e l’ambientazione e che per tutti i motivi visti fino ad ora si piazza nelle prime posizioni della nostra classifica relativa ai migliori giochi da tavolo (in generale)  e fantasy schedati qui su Mi.Gi..

⇧ Torna al sommario

Trucchi di gioco

Rising Sun ha un regolamento davvero ben ponderato e che riesce ad equilibrare tutte le fasi del gioco in maniera quasi disumana. Nessun gioco da tavolo sarà come questo perché è difficile trovare un trucco o una strategia efficace. Tutto è legato all’aleatorietà del gioco e creare alleanze giuste con gli avversari. Lo stesso sistema di guerra potrebbe essere un ottimo momento per subentrare in un territorio già occupato da altre miniature e puntare tutti gli averi su Poeti Imperiali, vincendo la metà dei soldi del vincitore. Nella fase di guerra è necessario osservare il proprio gioco e cercare di raccogliere quanti più punti vittoria possibili anche prendendo dei territori se necessario, ma solo quando ne vale la pena. Quando ci si trova di fronte a un avversario molto forte si può tentare un Seppuku per fare qualche punto in più. Se si è tra i meno papabili alla vittoria si può tentare di Prendere un Ostaggio per tentare il colpo. In ogni caso bisogna sempre guardare ai soldi, tenere conto di questa variabile e sfruttare anche eventuali alleanze in virtù di vantaggi successivi.

⇧ Torna al sommario

Curiosità su Rising Sun

Il gioco di società è stato prodotto grazie ad una campagna di raccolta fondi avviata tramite il sito Kickstarter, i fondi raccolti sono stati quasi 4 milioni di dollari nonostante la richiesta fosse di soli 100.000. La motivazione di questo successo è l’ottimo curriculum di Eric Lang, autore di Caos nel Vecchio Mondo, Blood Rage, Bloodborne, Arcadia Quest, ecc.

Anche una espansione di un altro gioco in scatola ambientato in Giappone, Samurai Sword, prende il nome di Rising Sun.

⇧ Torna al sommario

Differenti versioni/edizioni o espansioni

Per Rising Sun sono uscite già molte espansioni, che variano pesantemente l’universo di gioco ma in italiano non sono ancora state localizzate.

Nel dettaglio si può trovare:

  • Rising Sun Dynasty Invasion: aggiunge due nuovi clan, la possibilità di giocare fino in 6 e nuovi mostri;
  • Rising Sun Kami Unbound Expansion: nuove miniature e regole per tutti i Kami in gioco;
  • Rising Sun Monster Pack: quattro nuovi mostri e relative carte associate.

Proteggere le carte di Rising Sun

Per proteggere le carte di Rising Sun si possono acquistare bustine di plastica trasparente e protettive delle dimensioni di 57 x 89 mm

⇧ Torna al sommario

Vota questo gioco

I voti degli utenti di Mi.Gi. su Rising Sun

6.4/10
9.2/10
8.4/10
8.6/10
8.4/10

Il voto medio degli utenti di Mi.Gi.

8.2/10 (5)

Se lo hai provato vota questo gioco

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here