La Fryxgames e la Ghenos Games hanno unito le loro forze per un gioco di società decisamente entusiasmante: Terraforming Mars è un gioco da tavolo di carte, piazzamento, Tedesco e strategico che scaraventerà i giocatori sul pianeta Marte, finalmente pronto per essere trasformato ed ospitare la razza umana. I giocatori avranno quindi il compito di rendere piacevoli le sue distese aride ma non senza difficoltà. Marte ha le potenzialità per diventare un pianeta simile alla Terra ma non senza adattamento degli essere umani alla differenze morfologiche del pianeta e viceversa.

I giocatori avranno quindi una missione molto complicata che li porterà a sfidarsi ma in maniera elegante, saranno le carte l’unico strumento utile del gioco, ognuna con una funzionalità specifica diretta alla modificazione dell’assetto del pianeta e al miglioramento della vivibilità in generale.

Le meccaniche di gioco sono davvero belle!

La partita è modulata in più turni, ognuno di essi scandito da un timer che affretterà notevolmente il tutto ma non troppo. Una partita, infatti, può durare tranquillamente tre ore.

⇧ Torna al sommario

Descrizione del Gioco

terraforming mars gioco tavoloIl gioco di società è davvero ben fatto e studiato in maniera approfondita, non ci sono elementi utopici o irreali.

Le carte sono professionali e rappresentano la grande ricerca effettuata dall’autore per offrire una visione quanto più fedele possibile alle evidenze scientifiche. Il giocatore scoprirà quindi delle nozioni astronomiche che ignorava, rendendo la partita molto più interessante.

I turni riescono ad allontanare il fantasma della noia grazie al timer ma ciò può essere interpretato anche come un fattore negativo perché si sente la pressione di prendere una decisione nel tempo disponibile.

Le partite a Terraforming Mars sono decisamente lunghe!

La scatola suggerisce una durata di due ore ma questo termine è quasi impossibile anche per i più esperti. Purtroppo in Terraforming Mars manca qualche meccanismo ad alta intensità capace di creare suspense e divertimento.

Le carte sono una meraviglia da guardare, ogni illustrazione rappresenta un panorama marziano o dell’Universo in generale ed è frutto dell’opera di Isaac Fryxelius, fratello dell’autore.

La storia dietro ad una partita

Tutto si svolge su Marte nel 2174. Le esplorazioni dello spazio hanno dato i loro frutti rendendo il pianeta più popolare e conosciuto. Il sogno degli umani di poter usare Marte per far fronte all’ingente sovrappopolazione è finalmente diventato realtà e i giocatori avranno il compito di rendere il tutto vivibile con le proprie corporazioni. Ogni minimo elemento del gioco da tavolo, dalla plancia alle carte, si muove intorno a questo tema rendendo istantanea l’identificazione del giocatore con il proprio personaggio.

⇧ Torna al sommario

Posizione in classifica

Questo gioco da tavolo è presente nelle nostre classifiche relative a:

Andamento in classifica nel tempo

Guarda l'andamento di Terraforming Mars nel tempo rispetto agli altri giochi recensiti su Mi.Gi.

Prezzo nel tempo

Esamina la cronologia delle variazioni del costo di Terraforming Mars nelle diverse settimane dell'anno
fonte amazon.it.

⇧ Torna al sommario

Scheda tecnica

Età minima 12 anni
Giocatori 1/5
Preparazione 5 minuti
Durata minima 120 minuti
Difficoltà Media
Influenza fortuna Media
Consigliato per Famiglie, Adulti
Obiettivi educativi Pensiero logico, Contare, Combinare
Ambientazione Fantascienza
Tipologia Strategico
Classificazione Gioco di simulazione
Nome internazionale Terraforming Mars
Anno pubblicazione 2016
Produttore Ghenos Game

⇧ Torna al sommario

Nella scatola base

terraforming mars contenuto scatola

  • 1 tabellone di Gioco
  • 5 Plance per i Giocatori
  • 17 Carte Corporation
  • 208 Carte Progetto
  • 8 Carte Riassuntive
  • 200 Segnalini dei Giocatori
  • 200 Segnalini delle Risorse
  • 3 Segnalini della Plancia di Gioco
  • 9 Tessere Oceano
  • 60 Tessere Vegetazione/Città
  • 11 Tessere Speciali
  • 1 Segnalino Primo Giocatore

⇧ Torna al sommario

Le regole di Terraforming Mars

Prima di iniziare ogni giocatore riceve due corporazioni di cui solamente una potrà essere scelta (in totale sono 10), ognuna con una propria abilità. La partita è divisa in turni in cui ogni giocatore effettua una o due azioni. Rispetto ad altri giochi dove si può pescare tranquillamente o, al limite, acquistare le carte, in Terraforming Mars bisogna pagare per tenerle perciò è molto importante pescarle e decidere quali tenere ai fini del gioco.

Abbiamo diverse fasi dedicato allo sviluppo, alle azioni e alla produzione.

terraforming mars tabellone giocoNella fase dello sviluppo i giocatori pescheranno 4 carte e decideranno quali tenere pagandole 3 gettoni. Nella fase successiva potranno effettuare le loro azioni seguendo il turno e, infine, nella frase produttiva verranno impiegate tutte le proprie energie per il calore e le altre risorse.

Ad ogni turno i giocatori pagheranno 10 gettoni per pescare le 4 carte e potranno giocarle pagandone il costo stabilito, scartarle per un gettone, raggiungere uno scopo per accumulare punti vittoria o pagare per un traguardo di fine partita (anch’esso importante per i punti vittoria).

Le carte posso essere Azione, Effetto ed Evento.

  • Le carte Azioni hanno una funzionalità singola per ogni fase.
  • Le carte Effetto scatenano un’azione immediata e rimangono sul tavolo per giocare altre carte.
  • Le carte Evento producono un’azione immediata ma poi devono essere subito scartate.

Lo scopo di giocare le carte è quello di alzare la temperatura, aumentare l’ossigeno sul pianeta o formare distese oceaniche indispensabili per la vita. Il giocatore dovrà quindi tenere d’occhio questi 3 parametri per poter adottare la strategia migliore.

Bisogna anche tenere conto della propria disponibilità economica dato che ogni carta ha un costo sia per tenerla nel proprio mazzo che per giocarla. Oltre ai requisiti monetari è necessario osservare la plancia di gioco e le carte a terra per i motivi precedentemente descritti. In Terraforming Mars esistono più di 200 carte con scopi e funzioni diverse.

Per il prezzo i materiali non sono così di qualità

Oltre al gioco delle carte si possono effettuare delle azioni come la costruzione di una città, il pagamento di un miglioramento climatico, perseguire obiettivi in cambio di punti vittoria o finanziare alcuni premi che avranno un certo peso sul conteggio finale.

Per chi volesse rendere più bello e ospitale il pianeta ci sono 8 piante capaci di creare unità vegetali sul pianeta che, oltre a renderlo più simile alla Terra, innalzano la produzione di ossigeno permettendo di risparmiare i propri gettoni e 8 unità calore per aumentare la temperatura.

Ogni cambiamento climatico o geofisico di Marte comporta un mutamento del Terraforming rating, in questa scala di valori tutte le corporazioni potranno avere rapido accesso alla propria storia e servirà da memo per il conteggio dei punti vittoria e dei crediti nella fase della produzione.

La partite finisce quando tutti hanno rispettato i valori per i 3 parametri vitali del pianeta e vince chi accumula più punti.

Scarica le regole di Terraforming Mars in italiano (PDF – 38MB)

⇧ Torna al sommario

Preparazione del gioco da tavolo

La preparazione è molto rapida e comincia con l’apertura del tabellone centrale. Ogni giocatore ha la sua plancia personale, 40 cubetti colorati di cui 3 bianchi vanno messi nella prima casella tessera dell’ossigeno, del turno e della temperatura. Le 9 tessere oceaniche vanno inserite sulla mappa mentre le carte Progetto vanno mescolate in un unico mazzo.

Visto che tutti partono da zero dovranno impostare gli indicatori di calore, piante, acciaio, soldi, titanio ed energia) inserendo un segnalino sul valore 1. Un altro cubetto verrà messo sul valore 20 del Terraforming. Per ogni giocatore verranno dati 10 carte e 2 corporazioni. Una volta decisa la propria corporazione e il Primo Giocatore, si inizia.

⇧ Torna al sommario

La prima partita a Terraforming Mars

Terraforming Mars è un gioco da tavolo complesso non adatto a gruppi di novellini bensì a newbbie aiutati da qualcuno più esperto. Per le prime partite è consigliabile giocare nella maniera “base” con assegnamento di 42 gettoni a ogni giocatore e 10 carte Progetto gratis. In questo modo si potrà capire il regolamento e i vari meccanismi senza preoccuparsi troppo.

⇧ Torna al sommario

Trucchi di gioco

Il gioco in scatola ha diversi trucchi per vincere una partita. In generale, la strategia vincente è quella di giocarci a fondo per capire tutte le sfumature di Terraforming Mars e non lasciarsi influenzare dalle dinamiche di gioco. Bisogna ricordare che tutte le carte significano un deficit economico perciò meglio evitare di tenerne tante, specialmente quando non si giocheranno tutte. Sprecare troppo denaro significa bloccare le proprie azioni in futuro e ciò sancirà la propria fine (o una grande difficoltà). L’aumento di acciaio e titanio permette una crescita che potrebbe rivelarsi utile, grazie a loro il giocatore può comprare alcune carte (ma non tutte).

Non gettarsi a capofitto per produrre da subito le 3 risorse principali in quanto hanno dei costi di gestione che, inizialmente, bloccano le entrate. Il consiglio finale è prestare sempre attenzione ai punti vittoria delle carte, spesso la vincita di una partita dipende da pochi, sostanziali punti.

⇧ Torna al sommario

Considerazioni e opinioni sul gioco

Terraforming Mars è un gioco di società che bisogna comprendere dato che al primo impatto potrebbe sembrare troppo macchinoso e poco divertente. In realtà ogni suo meccanismo riesce a influenzare la partita ed è per questo che è particolarmente amato dai fan dei giochi gestionali a tema scientifico.

Come tutti i giochi di qualità o si ama o… si odia!

Tutte le nozioni scritte sulle carte sono vere e provate, ciò è degno di apprezzamento specialmente perché, data l’ambientazione futura, l’autore avrebbe potuto creare facilmente dei temi fantasiosi senza alcuno sforzo.

La sua giocabilità può essere sia in solitaria che per 5 giocatori. La differenza si concretizza soprattutto con la durata di gioco ma poco si avverte nella competizione.

Terraforming Mars è un cammino da compiere da soli ma in gruppo

gioco scatola terraforming marsSaranno infatti poche le carte che colpiscono gli avversari, prediligendo una strategia puntata al proprio dominio senza tenere conto degli altri. A parte una piccola sbirciatina, tutto si compierà con molto silenzio e ciò è un fattore negativo. Se ci fosse stata maggiore interazione sarebbe sicuramente un gioco da tavolo più divertente.

La rigiocabilità è indubbia, le carte permettono una forte ricombinazione e sarà difficile avere partite simili.

In generale, Terraforming Mars è un gioco in scatola molto originale e che riesce a miscelare magistralmente i classici elementi gestionali con il tema fantascientifico. Sicuramente non ha un target familiare o aperto a tutti ma ciò diventa un fattore di forza in alcune categorie di nicchia.

⇧ Torna al sommario

Curiosità su Terraforming Mars

Il gioco di società venne commercializzato in prevendita prima di Essen 2011 e solo 300 fortunati lo acquistarono. Sui forum online cominciarono a lodare fortemente Terraforming, tanto che tutte le copie di Essen vennero prenotate rapidamente. Non sorprende che il gioco da tavolo sia schizzato al 25 posto in classifica di BGG non appena uscito.

L’autore del gioco ha ideato e realizzato il gioco interamente in famiglia, ognuno di loro aveva un compito in particolare e ciò rende Terraforming sicuramente più originale e particolare rispetto ai giochi di massa.

⇧ Torna al sommario

Differenti versioni/edizioni o espansioni

Oltre alla versione base di questo gioco da tavolo vi sono alcune espansioni che vi elenchiamo a seguire (e che richiedono tutte il gioco base):

  • Hellas & Elysium – nuove plance di gioco, per provare a terraformare parti differenti di Marte (questa è la prima espansione)
  • Terraforming Mars: Venere Next – Con la seconda espansione, dopo Marte si colonizza Venere, ancor più inospitale del pianete rosso!
  • Carte Promo – 4 carte aggiuntive per aggiungere nuove variabili a Terraforming Mars

Proteggere le carte di Terraforming Mars

Dato che TM è un gioco decisamente appassionante preparatevi a giocarne molte partite. Per evitare i problemi con le carte, che con il tempo si usurano e deteriorano, rendendole riconoscibili una dall’altra e meglio “prevenire” utilizzando bustine protettive.

Per Terraforming Mars è opportuno quindi cercare bustine di dimensioni 63.5 x 88 mm

Organizzare il contenuto nella scatola di Terraforming Mars

Se volete sistemare in maniera ordinata tutto il contenuto nella scatola di Terraforming Mars in commercio esiste dei separatori spettacolari, quanto costosi, per organizzare tutto il materiale presente.

⇧ Torna al sommario

Vota questo gioco

Il voto medio degli utenti di Mi.Gi.

3.2/5 (2)

Aiutaci! Se lo hai provato vota questo gioco

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here