24/08/2020 08:45
0 227

Il Signore degli Anelli, Viaggi nella Terra di Mezzo un gioco da tavolo dungeon crawler

Se si pensa a Il Signore degli Anelli non si può non pensare al fantasy e se si pensa a un gioco fantasy non si può non pensare a un dungeon crawler.

Il Signore degli Anelli, Viaggi nella Terra di Mezzo è proprio questo e non può mancare nella collezione di un vero appassionato della saga. Il settore ha sfornato davvero molti giochi da tavolo legati a questa ambientazione, alcuni un successo (La guerra dell'anello, La battaglia dei 5 eserciti) mentre altri decisamente no, ma questo in particolare è consigliato in special modo a chi vuole conoscere meglio questo mondo e necessita di una mano. Non è infatti un gioco particolarmente difficile e può essere tranquillamente seguito anche da un bambino.

Ottima anche la parte grafica che non può mancare in un gioco del genere e che trae ispirazione dallo stile magico della saga.

⇧ Torna al sommario

Scheda tecnica

Il Signore degli Anelli - Viaggi nella Terra di Mezzo
The Lord of the Rings: Journeys in Middle-earth

Edito nel
2019

Ambientazione Fantasy

Necessaria App

Età minima
14 anni

Numero giocatori
1/5

Durata (minuti)
60/120

Set-up (minuti)
10

Difficoltà
Media

Influenza fortuna
Media

Adatto per
Adulti

Obiettivi educativi
Pensiero logico, Collaborazione

Classificato come
Gioco di simulazione

Tipologia
Strategico, Con miniature, Dungeon Crawler

In Italia grazie a
Asmodee Italia

Consigliato per
ridotta efficienza arti inferiori

Comparazione prezzo

Negozio Prezzo Spedizione Totale
Il Signore degli Anelli - Viaggi nella Terra di MezzoIl Signore degli Anelli - Viaggi nella Terra di MezzoCosto complessivo
€79.85
Spedizione gratuita€ 79.85
Il Signore degli Anelli - Viaggi nella Terra di MezzoIl Signore degli Anelli - Viaggi nella Terra di MezzoCosto complessivo
€83.89
Spedizione gratuita€ 83.89
Il Signore degli Anelli - Viaggi nella Terra di MezzoIl Signore degli Anelli - Viaggi nella Terra di Mezzo
Scelto da
Logo trovaprezzi
Costo complessivo
€99.88
Spedizione gratuita€ 99.88

⇧ Torna al sommario

Posizione in classifica

  • Su 234 giochi da tavolo
  • Su 99 giochi da tavolo
  • Su 182 giochi da tavolo
  • Su 172 giochi da tavolo
  • Su 46 giochi da tavolo
  • Su 33 giochi da tavolo
Nella classifica di

94° posizione

Vedi la classifica

Nella classifica dei
più venduti su Amazon

10000° posizione

Andamento in classifica nel tempo

Guarda l'andamento di Il Signore degli Anelli - Viaggi nella Terra di Mezzo nel tempo rispetto agli altri giochi recensiti su Mi.Gi.

⇧ Torna al sommario

Descrizione de Il Signore degli Anelli, Viaggi nella Terra di Mezzo

Il gioco è indicato per piccoli gruppi fino a un massimo di 5 persone, con inclusa una modalità per giocatore singolo. La confezione suggerisce il gioco a minori con età superiore ai 14 anni ma in realtà può essere tranquillamente giocato anche da ragazzini di 10 anni in quanto il regolamento è abbastanza semplice.

La durata di una partita è abbastanza lunga, potrebbe durare anche due ore e questo è in realtà il vero vincolo d'età, dato che i più piccoli potrebbero scocciarsi.

Per quanto riguarda l'interazione tra i partecipanti, farà piacere sapere che è un collaborativo perciò tutti avranno la loro parte attiva. L'unico rischio è che possa esserci è che un solo giocatore possa fare un po' le veci di tutte ma è solo questione di pratica e di trovare il giusto feeling.

Per il resto parliamo di un gioco da tavolo dungeon crawler, anche se poi l'esplorazione non avverrà solo in un dungeon, dove la parte storia però risulta molto meno preponderante rispetto ad un titolo come Descent e dove la crescita dei personaggi (livello/equipaggiamenti) però risulta decisamente più marcata.

La storia dietro ad una partita

L'ambientazione è chiaramente tolkeniana ma non segue quanto scritto nei libri: Il Signore degli Anelli - Viaggi nella Terra di Mezzo ha come obiettivo il trasporto del giocatore in un'avventura che non conosce ancora e non può avere come riferimento quanto già letto o visto al cinema. Così facendo l'atteggiamento sarà puro e nudo, senza porsi degli obiettivi ben precisi ma godendo l'esplorazione in una terra affascinante.

⇧ Torna al sommario

Nella scatola base

  • 22 tessere mappa di viaggio
  • 2 tessere mappa di combattimento
  • 31 miniature (6 eroi, 25 nemici)
  • 337 carte di diverso tipo
  • 6 carte eroe
  • 30 segnalini terreno di diverso tipo
  • 12 vessilli nemico con piedistallo
  • 84 segnalini di diverso tipo
  • 1 compendio alle regole
  • le regole

⇧ Torna al sommario

Preparazione del gioco da tavolo

Il primo passo è scaricare l'applicazione su uno smartphone e lasciare che guidi la Compagnia durante tutto il percorso.

Ogni giocatore sceglierà un personaggio e prendere le carte corrispondenti e la miniatura più una carta debolezza.

Si aprirà il tabellone di gioco e lo si metterà in un punto accessibile a tutti.

⇧ Torna al sommario

Le regole de Il Signore degli Anelli, Viaggi nella Terra di Mezzo

Il regolamento del gioco è molto lungo, basta pensare che il manuale ha ben 16 pagine di regole.

Prima di procedere con la spiegazione è bene specificare che sarà necessario scaricare un'app che accompagnerà i giocatori con musiche, illustrazioni e vere e proprie indicazioni perciò è bene armarsi di uno smartphone.

Cercando di essere concisi, tutto inizia con la scelta dei personaggi da parte di ogni giocatore: per ognuno di essi bisognerà prendere la miniatura corrispondente, la scheda personaggio e le carte abilità. Si sceglierà poi un ruolo con le conseguenti carte abilità e sarà questo insieme di carte che andrà a formare il mazzo che verrà utilizzato per tutta la partita.

Una partita a Il Signore degli Anelli - Viaggi nella Terra di Mezzo si divide diversi turni ognuno contraddistinto da tre fasi:

  • fase azione;
  • fase ombra;
  • riorganizzazione.

Per capire come funziona bisognerà scaricare l'applicazione e sarà proprio questa a determinare il numero di carte che bisognerà usare per ogni fase.

Per ogni ogni turno si potranno inserire delle carte all'interno del mazzo (solitamente sono due ma possono raggiungere anche il numero di quattro).

Durante la fase azione ci si potrà muovere spostandosi lungo la mappa, l'applicazione potrebbe fare aggiungere ulteriori tessere o segnalini sulla superficie oppure interagire con gli altri segnalini che possono essere oggetti, animali, personaggi, ecc. Sarà sempre l'applicazione a dire ai giocatori come comportarsi e proponendo una lista di azioni possibili o di sfide. Per superare una sfida bisogna pescare delle carte dal mazzo in numero coerente rispetto a quanto richiesto: ad esempio, se per una sfida bisogna utilizzare 4 Forza e Bilbo ne ha solo 2 mentre Gimli ne ha 4 sarà ovvio che il primo dovrà pescare 2 carte mentre il secondo 4. In ogni caso l'app riuscirà a guidare i vari giocatori e una volta finita la fase azione, seguirà la fase ombra in cui gli eroi dovranno combattere i nemici direttamente sulla mappa, cercando di procurare danni o incutere timore. La fase ombra aumenterà la barra minaccia, la quale se raggiunge il massimo significa che la Compagnia sarà sconfitta.

Durante la riorganizzazione si rimescolerà il mazzo e si riprenderà con la fase azione.

La partita viene vinta quando la Compagnia riesce a raggiungere la propria missione prima che la barra minaccia arrivi al termine.

Il gioco permette anche una modalità Campagna e una modalità Solitario, entrambe ben scritte e illustrate all'interno del manuale.

⇧ Torna al sommario

La prima partita a Il Signore degli Anelli, Viaggi nella Terra di Mezzo

Essendo il regolamento semplice e intuitivo, basteranno poche partite per capire il da farsi e procedere.

Trattandosi di un cooperativo, eventuali mancanze di un elemento possono essere sopperite dai più esperti.

⇧ Torna al sommario

Considerazioni e opinioni sul gioco

Il gioco sicuramente è consigliato a tutti anche se non è propriamente originale. La storia potrebbe essere immessa nella fase precedente a quella della formazione della Compagnia dell'Anello per cui non ci saranno storie né tanto meno percorsi conosciuti ma le atmosfere tolkieniane sono riconoscibili e rassomigliano a quelle di altri giochi simili del settore.

Il Signore degli Anelli - Viaggi nella Terra di Mezzo non ha alcun tipo di dado però questo non annulla il fattore fortuna che invece è presente e ha una piccola componente legata al caso. Saranno quindi le carte e il meccanismo del draft ad aumentare l'aleatorietà e rendere tutto legato al Fato.

La componentistica è sicuramente molto bella, ci sono tante carte, 31 miniature e la mappa però il prezzo per alcuni potrebbe esser molto alto, ma del resto si paga lo scotto dell'ambientazione. Il fatto che ci sia anche un'applicazione inclusa rende il costo comprensibile.

Per quanto riguarda la longevità del gioco, potrebbero esserci alcuni dubbi: l'applicazione tende a cambiare le sfide, il tabellone di gioco e gli obiettivi però tutto risulta leggermente ripetitivo pur se rigiocabile, senza considerare che un'applicazione odierna risulterà datata tra un po' di anni e quindi il gioco potrebbe essere a tutti gli effetti inutilizzabile tra dieci o vent'anni.

Il gioco presenta una buona profondità di fondo, tende a far pensare i giocatori e indurre determinati ragionamenti che diversificano la loro forma mentis.

La scalabilità è ottimale: è valido sia in coppie che in 5 giocatori, mentre in solitaria bisognerà gestire due personaggi nello stesso momento ma in linea generale è sempre divertente.

La dipendenza dalla lingua è presente, impossibile anche solo pensare di giocare senza poter leggere le carte e i vari obiettivi.

In conclusione, è un gioco per cui vale la pena di spendere se si è grandi fan della saga, pur tenendo bene a mente che non sarà uno di quei giochi da rispolverare tra 20 anni.

⇧ Torna al sommario

Curiosità su Il Signore degli Anelli, Viaggi nella Terra di Mezzo

Gli autori del gioco sono Nathan I. Hajek e Grace Holdinghaus ed è edito da Asmodee.

⇧ Torna al sommario

Differenti versioni/edizioni o espansioni

Ad oggi sono presenti diverse espansioni per aggiungere solo nemici o missioni.

Proteggere e organizzare il materiale

Dato il meccanismo del draft è opportuno proteggere le carte, che a seguito di numerosi mescolamenti potrebbero rovinarsi. Le bustine in maggior parte servono di dimensioni 41x63 ma necessitano poi 6 bustine 70x120 per proteggere le carte eroe. Quindi:

  • 337 carte 41 x 63 mm
  • 6 carte 70 x 120 mm

Per non rovinare poi le miniature si può pensare di acquistare gli inserti foam per organizzare al meglio il set-up e il set-down del gioco.

Offerta
Feldherr Foam Set Compatible with The Lord of The Rings: Journeys in Middle-Earth - Board Game Box
  • Vassoio in schiuma Feldherr appositamente progettato per l'originale 'Il Signore degli Anelli: Viagg
  • i in terra di mezzo' scatola di gioco da tavolo da Fantasy Flight Games
  • Il set è composto da due inserti in schiuma per tutte le 31 figure e tutti gli accessori del nucleo
  • del gioco, così come il topper schiuma abbinato. Spazio aggiuntivo per memorizzare altre 4 cifre.
  • Fornisce una panoramica, l'ordine e la protezione ottimale delle miniature e del materiale di gioco.

⇧ Torna al sommario

Vota questo gioco

I voti degli utenti di Mi.Gi. su Il Signore degli Anelli - Viaggi nella Terra di Mezzo

7/10
8/10
5/10
7/10
6/10

Il voto medio degli utenti di Mi.Gi.

 6.6/10 (1)

Se lo hai provato vota questo gioco

Condividi:
Tag:
Brand:

Articolo a cura di luca

luca

Come avrete capito e come direbbe John Hannibal Smith, vado matto per i giocattoli e i giochi da tavolo ben riusciti. Grazie a Mi.Gi. ho l'opportunità di condividere con voi questa passione.


Vedi tutti gli articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*