Scopriamo Jaipur, un ottimo filler per soli due giocatori, con tutte le caratteristiche per essere un ottimo titolo da viaggio: veloce da spiegare, preparare, giocare e semplice da trasportare.

⇧ Torna al sommario

Scheda tecnica

Età minima 12 anni
Giocatori 2
Preparazione 1 minuti
Durata partita 30 minuti
Difficoltà Semplice
Influenza fortuna Media
Consigliato per Famiglie, Adulti
Obiettivi educativi Pensiero logico, Contare, Combinare
Ambientazione Storica
Tipologia Gioco di carte
Classificazione Gioco di ambientazione
Nome internazionale Jaipur
Anno pubblicazione 2009
Produttore Game Works

Meccaniche di gioco

Collezione risorse
Accumulare risorse per scambiare con altre risorse o per raggiungere la vittoria.
Gestione della mano
Bisogna gestire le proprie carte o token in mano per eseguire una data azione.
Pesca di carte
Da uno o più mazzi il giocatore deve prendere una o più carte.
Punti vittoria
Quando il vincitore è colui/ei che ha collezionato più punti vittoria, in seguito a determinate azioni nel corso del gioco.
Jaipur
Jaipur
Prezzo gioco17,79 €
Spedizione gratuita 0 €
logo Amazon
17,79 €
Prima: EUR 24,90
Sconto 29%
ASMODEE Jaipur
ASMODEE Jaipur
Prezzo gioco17,90 €
Spedizione gratuita
Egyp
17,90 €Scelto da
logo trovaprezzi
Jaipur
Jaipur
Prezzo gioco22.9 €
Costo Spedizione 6.99 €
logo Ebay

⇧ Torna al sommario

Posizione in classifica

Questo gioco da tavolo è presente nelle nostre classifiche relative a:

Andamento in classifica nel tempo

Guarda l'andamento di Jaipur nel tempo rispetto agli altri giochi recensiti su Mi.Gi.

Prezzo nel tempo

Esamina la cronologia delle variazioni del costo di Jaipur nelle diverse settimane dell'anno
fonte amazon.it.

Analisi del prezzo attuale di Jaipur

fonte amazon.it - ultimo aggiornamento 10 dicembre 2018
Prezzo Medio
18.47 €
Differenza sulla Media
-0.55 € (-2.98%)

⇧ Torna al sommario

Descrizione del Gioco

jaipur gioco da tavoloJaipur è un gioco edito da quasi dieci anni ma sempre attuale e indicato per chi cerca un titolo a interazione diretta per una coppia.

Le regole sono immediate da spiegare e da comprendere e le maccaniche di gioco permettono sin da subito di partire con sfide testa a testa che chiaramente con l’esperienza si potranno raffinare a livello di tattiche e strategie.

Attenzione ai cammelli!

Nel dettaglio l’obiettivo dei due giocatori sarà quello di riuscire ad essere il migliore Mercante della partita, riuscendo a vendere i propri prodotti meglio e a prezzi più cari rispetto al proprio avversario.

La storia dietro ad una partita

Il gioco è ambientato a Jaipur, capitale del Rajasthan in India, e entrambi i due giocatori si troveranno ad immedesimarsi nei due mercanti più potenti della città. Entrambi dovranno riuscire ad eccellere nella nobile arte del commercio, per potersi accaparrare due sigilli di eccellenza che permetteranno di poter accedere alla corte del Maharaja.

⇧ Torna al sommario

Nella scatola base

  • 55 carte
  • 60 segnalini (gettoni merci, cammello, bonus e sigilli)
  • le regole

⇧ Torna al sommario

Le regole di Jaipur

jaipur gioco carteVediamo le regole, più semplici da mettere in pratica che da spiegare.

Si gioca a turni e in ogni turno un giocatore può (una azione delle due):

  • prendere delle carte
  • vendere delle carte

Si effettuano turni fino a che non si finisce una fase di gioco per determinare a chi andrà il sigillo di Eccellenza.

La partita termina quando un giocatore possiede 2 sigilli di eccellenza con la sua vittoria.

Chi riuscirà ad arrivare al cospetto del Maharaja di Jaipur?

Prendere delle carte

Nella fase di presa delle carte puoi fare una delle seguenti azioni:

  • Barattare più merci, prendendo X carte dal tavolo SOLO tra le merci e piazzando sul tavolo X carte (cammelli o merci);
  • Prendere 1 carta merce e rimpiazzala con una carta dal mazzo coperto (tallone)
  • Prendere tutte le carte cammello e metterle nel tuo recinto. Rimpiazza le carte cammello con altrettante carte prese dal mazzo coperto.

Alla fine di questo turno non potrai avere in mano più di 7 carte!

Vendere delle carte

gettoni jaipurLa vendita delle carte si effettua in tre azioni consecutive dopo aver selezionato quale merce vuoi vendere (una sola tra quelle che hai in mano):

  • scegli quante merci vuoi/puoi vendere e mettile scoperte nel mazzo di scarto
  • prendi il numero di gettoni equivalente alle carte che hai scartato, partendo dal più alto e impilali davanti a te
  • prendi i gettoni bonus in base al numero di carte vendute (da 3, 4 o 5 o più)

Attenzione che le merci più care (argento, oro e diamanti) si devono vendere minimo in 2

Scarica le regole di Jaipur in italiano (PDF – 8 MB)

Fine dei turni

Si blocca immediatamente la rotazione dei turni tra i giocatori, per calcolare il punteggio, quando si verificano i seguenti casi:

  • 3 tipi di gettoni merci si sono esauriti
  • le carte del tallone (mazzo coperto) si sono esaurite

e si parte a contare i punti:

  • chi ha più cammelli prende un gettone cammello del valore di 5 rupie
  • ogni giocatore trasforma i propri gettoni in rupie e li somma ai propri averi

Chi ha più Rupie vince questa fase (in parità vince chi ha più gettoni bonus) e prende un sigillo d’eccellenza.

Poche regole e una partita tira l’altra

⇧ Torna al sommario

Preparazione del gioco da tavolo

jaipur gioco tavoloPrima di incominciare la partita si dovrà prendere i gettoni merce e creare delle singole pile per tipologie decrescenti (la merce di valore più grande nella sommità, quella con valore minore in fondo)

Si dovranno poi raggruppare i gettoni bonus per numero di carte impresse al di sopra (3, 4 o 5 carte). I gettoni si dovranno poi mescolare e piazzare sul tavolo a faccia in giù in modo che il loro valore non sia visibile.

Sul tavolo di dovranno poi posare tre carte cammello scoperte e mescolare tutte le restanti, distribuendone 5 ad ogni giocatore. Le restanti andranno a disporsi in un mazzo coperto (il tallone).

A caso si dovrà scegliere il primo giocatore.

⇧ Torna al sommario

La prima partita a Jaipur

Le regole sono così semplici che basta spiegare la meccanica di scambio delle carte e presa dei gettoni. Nel caso si giochi con persone che non riescono a comprendere le regole, o con bambini è opportuno effettuare una manche di gioco a carte scoperte spiegando i ragionamenti da fare.

⇧ Torna al sommario

Considerazioni e opinioni sul gioco

jaipur gioco scatolaJaipur è un ottimo filler per due giocatori compatto e semplice da trasportare in giro.

La sua durata, il set-up immediato e le poche regole lo fanno diventare un spettacolare gioco da intavolare in treno, dato che lo spazio necessario ad essere giocato è davvero minimo e la scatola si infila in zaino o valigia non occupando molto spazio.

L’interazione è diretta o meglio è indirettamente diretta, dato che ogni giocatore ostacolerà l’altro togliendo risorse o modificando le merci in tavola.

Rapido, competitivo e molto colorato!

Jaipur è molto semplice, non solo nelle regole, ma anche nelle meccaniche di gioco che pur se con elevato fattore aleatorio dato dal meccanismo del draft in realtà sono molto regolate da precise scelte strategiche e tattiche.

jaipur gioco societàI materiali di gioco sono molto resistenti e pur se graficamente semplici permettono di immedesimarsi nel gioco, pur se l’ambientazione non è il punto principale nel divertimento complessivo di questo titolo.

La dipendenza della lingua è inesistente ma i basilari calcoli aritmetici non permettono ai più piccoli di giocare con gli adulti e per chi ha problemi in campo matematico non è sicuramente un gioco consigliato.

⇧ Torna al sommario

Curiosità su Jaipur

Jaipur è una città effettivamente esistente, capoluogo della omonima provincia dello stato federato del Rajasthan in India fondata nel 1728.

Jaipur prende il nome da questa metropoli e lega l’ambientazione ai tipici commerci indiani e alla presenza della dimora del Maharaja (il Palazzo di Jaipur).

Il gioco da tavolo ha vinto numerosi premi, nel 2010 dopo esser stato pubblicato fra cui il gioco di carte dell’anno.

⇧ Torna al sommario

Proteggere le carte di Jaiupur

Dato che Jaipur è un gioco basato interamente sulle carte e sulla loro gestione (e quindi che prevede diversi mescolamenti del mazzo) è opportuno proteggerle per far durare il gioco a lungo e per poterlo intavolare in viaggio.

Le custodie plastificate trasparenti da acquistare sono quelle di dimensione 63.5 x 88 mm e dato che le carte sono 55 sarà necessario prendere un pacco da minimo 100 bustine.

⇧ Torna al sommario

Vota questo gioco

Il voto medio degli utenti di Mi.Gi.

3.9/5 (4)

Aiutaci! Se lo hai provato vota questo gioco

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here