21/09/2020 06:28
0 126

Bang! The Duel, un gioco di carte per due Western

Per tutti gli amanti dei giochi western, Bang! The Duel è un titolo immancabile.Pur essendo abbastanza recente è riuscito a scalare le classifiche dei migliori giochi da tavolo grazie a una meccanica di gioco semplice ma divertente.

Un ulteriore vantaggio di questo gioco da tavolo è che la confezione è tascabile, quindi essendo un gioco di carte può essere tranquillamente trasportato in giro, pronto ad allietare una serata noiosa.

La grafica è il fiore all'occhiello di Bang!, completamente coerente con il tema e in grado di trasportare il giocatore in un clima degna di un film di Sergio Leone. Il regolamento intuitivo e accattivante può essere approcciato anche dai bambini di età superiore agli 8 anni, perfetto per fratelli con una grande disparità anagrafica.

I protagonisti giocano con la classica dicotomia tra legge e fuorilegge, ogni fazione è caratterizzata da una personalità unica e ricca di dettagli.

⇧ Torna al sommario

Scheda tecnica

Nel mondo: Bang! The Duel

Edito nel 2015

Ambientazione Storica

Età minima
8 anni

Numero giocatori
2

Durata (minuti)
30

Set-up (minuti)
5

Difficoltà
Media

Influenza fortuna
Alta

Adatto per
Famiglie, Adulti

Obiettivi educativi
Pensiero logico, Combinare

Classificato come
Gioco di ambientazione

Tipologia
Gioco di carte

In Italia grazie a
dV Giochi

Consigliato per
ridotta efficienza arti inferiori, disabilità uditiva

Meccaniche di gioco

Comparazione prezzo

Negozio Prezzo Spedizione Totale
Bang! The DuelBang! The Duel
Scelto da
Logo trovaprezzi
Costo complessivo
€16.9
Spedizione gratuita€ 16.9
Bang! The DuelBang! The DuelCosto complessivo
€18.98
Spedizione gratuita€ 18.98
Bang! The DuelBang! The Duel
Scelto da
Logo trovaprezzi
Costo complessivo
€18.9
Costo spedizione
€2.8
€ 21.7
Bang! The DuelBang! The DuelCosto complessivo
€22.62
Spedizione gratuita€ 22.62

⇧ Torna al sommario

Posizione in classifica

  • Su 238 giochi da tavolo
  • Su 102 giochi da tavolo
  • Su 186 giochi da tavolo
  • Su 176 giochi da tavolo
  • Su 117 giochi da tavolo
Nella classifica di

3588° posizione

Vedi la classifica

Nella classifica dei
più venduti su Amazon

18599° posizione

Andamento in classifica nel tempo

Guarda l'andamento di Bang! The Duel nel tempo rispetto agli altri giochi recensiti su Mi.Gi.

⇧ Torna al sommario

Descrizione di Bang! The Duel

Questa versione di Bang è dedicata per solo due giocatori e per partite decisamente veloci, per chi cerca un filler o un titolo da giocare più volte nella stessa serata, veloce nella partita quanto nell'impadronirsi delle regole.

L'età indicata è un 8+ e possiamo dire che il gameplay lo rispetta pienamente, pur non risultando noioso anche per gli adulti.

L'aleatorietà è molto alta, complice il meccanismo del draft, quindi attenzione se siete amanti del controllo e non volete perdere a causa di una carta casuale. Pur essendoci molta tattica e strategia, il fattore fortuna potrebbe far pendere l'ago della bilancia a vantaggio di un giocatore piuttosto che un altro. I ruoli delle due fazioni sono comunque ben caratterizzati per cui si capisce bene chi sia il nemico, senza confusione e doppi giochi rispetto a quanto succede nel classico Bang! o nella sua evoluzione Samurai Sword.

La storia dietro ad una partita

L'ambientazione è quella western: si percepisce dalla grafica, dai ruoli e dalle regole stesse. Tutto ruota intorno al mondo dei pistoleri, banditi e sceriffi perciò è indicato agli appassionati di queste tematiche.

⇧ Torna al sommario

Nella scatola base

  • 80 carte da gioco
  • 24 personaggi
  • 1 carta preparazione
  • 4 carte riassuntive
  • 2 segnalini personaggio “attivo”
  • 20 segnalini pallottola
  • libretto delle regole.

⇧ Torna al sommario

Preparazione del gioco da tavolo

Per il setup ci vogliono 5 minuti precisi: i partecipanti dovranno prendere 4 carte Personaggio e sceglierne due, uno diventerà il Personaggio Attivo mentre l'altro resterà nascosto in retroguardia. Ognuno avrà un mazzo personale di 40 carte da cui pescare le carte. La fazione pro Legge ne avrà 4 mentre i banditi 5. Qualora si finisse il mazzo personale, si potrà attingere a quello comune perciò è bene metterlo in punto facilmente raggiungibile da entrambe le fazioni.

⇧ Torna al sommario

Le regole di Bang! The Duel

La partita è scandita da turni che si alternano e il giocatore avrà il compito di pescare una carta, attivarla facendo muovere la propria pedina o scartarla. Un meccanismo canonico che facilita il tutto e rende le regole intuitive anche dai più piccoli.

Ci sarà quindi una prima fase in cui pescare due carte dal mazzo personale o comune, seguita da quella in cui si giocano senza un numero ben preciso. L'importante è rispettare dei limiti specifici: le carte col bordo rosso vanno giocate una sola volta in ogni round e unicamente contro il Personaggio Attivo, se il giocatore vorrà compiere un'azione contro gli altri dovrà giocare una carta marrone, eccetto quello in retroguardia. Le carte azzurre possono esplicare azioni solo sugli elementi della propria retroguardia o sul Personaggio Attivo dell'altro giocatore. Il Personaggio Attivo e quello in retroguardia possono essere scambiati solo una volta durante il turno. Questa mossa potrebbe rivelarsi particolarmente importante perché ogni personaggio ha una serie di abilità e svantaggi che possono essere oggetto di attacchi da parte dell'avversario, decidendo di scambiarli si cambierà strategia e si rimescoleranno, letteralmente, le carte in tavola.

La carta Bang! è sicuramente quella più importante del mazzo perché toglie notevoli punti vita al nemico e ciò potrebbe fare la differenza nella fase finale. Per difendersi ci sono carte molto simpatiche come il cappello o il barile, simbologie classiche del Far West che permetteranno di schivare i colpi e permettere di allungare la partita. Ogni personaggio ha delle carte Equipaggiamento che sono esclusivamente sue perciò, qualora morisse, sarà necessario scartarle tutte in quanto inutilizzabili. In seguito il giocatore potrà pescare altre due carte e usare un altro pistolero, sempre che ne abbia ancora nella propria fazione.

La fine della partita viene decretata dal partecipante che uccide tutti i personaggi avversari. Insomma, le regole sono poche e davvero semplici, adatte a un novellino che non ha voglia di imparare a memoria un manuale o di tenerlo sotto mano per continui dubbi.

⇧ Torna al sommario

La prima partita a Bang! The Duel

Il gioco è assolutamente semplice e non ci vuole un training apposito per imparare. È consigliabile fare una prima mano, in modo da capire i colori delle carte e relative funzioni. Una tabella con scritto le regole basi potrebbe essere utile al newbie così da non rallentare le dinamiche ma rendere il tutto fluido e senza intoppi.

⇧ Torna al sommario

Considerazioni e opinioni sul gioco

Il gioco si presenta bene e indirizzato a una vasta platea, configurandosi come gioco di carte ma con l'aggiunta di pedine che aggiungo una certa plasticità al tutto. La tempistica di una partita è abbastanza veloce, si parla di circa 30 minuti che però possono essere ridotti ulteriormente riducendo il numero di personaggi da quattro a due per fazione. I simboli e le azioni delle carte sono comprensibili fin dalla prima occhiata perciò anche i giocatori novelli potranno rivelarsi competitivi fin da subito. La strategia c'è anche se in maniera ridotta, questa limitazione è infatti oscurata dalla casualità di pesca delle carte che rende tutto estremamente aleatorio. Ciò non soddisfa gli amanti della tattica pura e cruda.

Il gioco avrebbe potuto almeno darà la possibilità di scegliere i vari pistoleri, così da modulare una fazione omogenea ma purtroppo anche questa sarà il destino a sceglierla.

La rigiocabilità del gioco è abbastanza ridotta, dopo svariate partite potrebbe esserci un po' di monotonia, specialmente perché è un titolo pensato per le coppie e non per grandi gruppi. Le dinamiche, seppur bilanciate, appaiono vecchiotte ai giocatori di ultima generazione, forse perché rimarca l'edizione precedente del 2002.

Comunque resta un bel titolo da avere, specialmente perché è pratico e comodo da trasportare e dal prezzo decisamente ridotto.

⇧ Torna al sommario

Curiosità su Bang Duel

La prima edizione è Bang! è sempre creata dall'autore Emiliano Sciarra e conta diverse espansioni, tra cui una deluxe (Pallottola: The Bullet). Il tema è sempre western, anima intoccabile del titolo anche se c'è spazio anche per qualche espansione originale come quella a tema The Walking Dead. Questa variante aggiornata è pensata unicamente per due giocatori.

⇧ Torna al sommario

Differenti versioni/edizioni o espansioni

In commercio si può trovare una espansione di Bang! Duel chiamata Renegades che aggiunge al gioco base quattro nuove modalità di gioco per duelli o per giocare in tre.

Proteggere le carte di Bang! The Duel

Come ogni gioco di carte è opportuno proteggere le carte per non rovinarle. Le dimensioni delle bustine sono di 56x87 mm

⇧ Torna al sommario

Vota questo gioco

I voti degli utenti di Mi.Gi. su Bang! The Duel

7/10
5/10
4/10
6/10
5/10

Il voto medio degli utenti di Mi.Gi.

 5.4/10 (1)

Se lo hai provato vota questo gioco

Condividi:
Tag:

Articolo a cura di dario

dario

Appassionato di giocattoli e giochi da tavola dove si può fare "casino" non disdegno titoli per tutta la famiglia, con cui giocare con i più piccoli e avere così una scusa per fare chiasso!


Vedi tutti gli articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*