Intervista: Cluedo da gioco da tavolo diviene una esperienza ludica reale

Dove un gioco da tavolo si può vivere in prima persona grazie all'ausilio dei 5 sensi

0
1775
cluedo gioco tavolo reale

Oggi abbiamo la fortuna di intervistare Marco Armentano, gestore di One Way Out una escape room di Torino che ha sviluppato una idea (per me) geniale: realizzare dal vivo una stanza della fuga a tema gioco da tavolo.

Nello specifico questa nuova room si chiama Cluedo e a prima vista sembra riprendere a piene mani l’ambientazione dal noto gioco in scatola ad atmosfera giallo pubblicato la prima volta nel 1948.

Vediamo nel dettaglio questa simpatica idea nell’intervista a seguire e come hanno pimpato alla massima potenza questo gioco di società.

Ciao Marco, come prima cosa ci racconti cos’è una escape room?

M: Una Escape Room è un’avventura. Una storia nella quale la squadra si cala diventandone protagonista in prima persona.  Ogni stanza (o room) ha una traccia, una ambientazione ed una missione. Per arrivare alla soluzione finale bisogna superare nel percorso moltissimi giochi logici, visivi, manuali che richiedono intensa collaborazione e aiuto reciproco alla squadra.  Ognuno di questi enigmi fornisce elementi (sempre adattati alla storia / avventura di riferimento) per avanzare nel gioco ed avvicinarsi alla vittoria.

Il gioco dura 60 minuti e permette di sentirsi davvero un po’ come Sherlock Holmes.

Come mai vi è venuta l’idea di realizzarne una con l’ambientazione di Clue?

M: Innanzitutto da sempre adoriamo il gioco da tavola e personalmente ho sempre pensato di poter vivere le trame del gioco in prima persona e dal vivo anche da bambino.

In secondo luogo ci pareva un sodalizio perfetto per intrigare i nostri fan. Un omicidio misterioso da risolvere ed una squadra (voi) che deve investigare sull’accaduto attraverso enigmi e giochi sorprendenti.

In sostanza quali sono i punti di contatto con il gioco originale di Cluedo e la vostra ER?

M: Abbiamo cercato di creare un’ambientazione il più affine possibile al board game per far sentire i nostri giocatori “a casa Cluedo”. Abbiamo creato una storia assurda ed avvincente il cui finale è aperto e cambia per ogni squadra che verrà a trovarci. Infine abbiamo mantenuto la logica del gioco. La vostra squadra dovrà trovare assassino, arma del delitto e movente (una piccola deroga rispetto al Cluedo in scatola)

Senza svelare nulla a chi è intenzionato a provare la vostra ER ci puoi raccontare qualcosa di ciò che dovranno fare i giocatori una volta rinchiusi all’interno della vostra ambientazione? Quali sono gli obiettivi per risolvere la stanza entro il tempo assegnato?

M: Si partirà da una breve traccia da seguire, alcuni oggetti da trovare ed indizi nascosti. La squadra dovrà mettere insieme i vari pezzi per risolvere i nostri enigmi. La parte più delicata sarà collaborare per scovare i 3 elementi cruciali del crimine e trovarli nella stanza.

Le persone che ad oggi l’hanno provata cosa ne dicono?

M:  Sono entusiasti! Sarà l’atmosfera investigativa, sarà l’amore per Cluedo ma le reazioni del pubblico ci rendono davvero orgogliosi del risultato. Si ride, ci si diverte e lo si fa in modo intelligente con amici e parenti, il tutto dentro il tuo gioco da tavola preferito!

Dove si può provare questa esperienza ludica e per quanto tempo?

M:La nostra stanza a tema Cluedo è temporanea e, secondo i piani, sarà disponibile solo fino a Luglio 2018.

Al momento è giocabile a Torino, in Via delle Orfane 26 ed è possibile prenotarla sul nostro sito.

Successivamente siamo ben disposti a trasferirla se a qualcuno interessa un franchising.

Pensate che vi siano possibilità in futuro di ambientare qualche altro gioco da tavolo in versione live game?

M: Assolutamente si. Noi siamo in grado di creare diverse ambientazioni / setting per le nostre Escape Room. Ad oggi abbiamo creato ER con questi temi. Star Wars, Ghostbusters, Xmas, Hi Tech, Cluedo. Sono soluzioni estremamente personalizzabili e ne abbiamo anche di trasportabili. Insomma il limite è la fantasia!

Ringraziamo Marco per il tempo che ci ha dedicato e invitiamo tutti coloro che ne hanno la possibilità a provare questo gioco da tavolo in tempo reale, prenotando una sessione di gioco presso la sua escape room

M: Grazie mille a voi dell’opportunità e della stima! Vi aspettiamo numerosi!


Per chi volesse maggiori informazioni o provare questa stanza vi lasciamo a seguire i riferimenti di questa escape room:

one way out torinoOne Way Out
Via delle Orfane, 26
Torino (nel centro storico della città)
3493186347 – 3396994834
escaperoomtorino.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here