La serie Zombicide si arricchisce di un nuovo capitolo della storia, questa volta però ambientato in un passato medievale distopico e fantasy. In questo spin off verrà trattata una strana malattia denominata “piaga nera”, capace di resuscitare i morti e metterli al servizio di necromanti spietati.

Il giocatore che conosce già Zombicide si troverà a suo agio con questo titolo e, anzi, sarà felice di potersi cimentare nuovamente con i cari e vecchi zombie. Il regolamento non ha molte differenze, risultando semplice anche per un neofita. L’obiettivo della casa era presentare una versione aggiornata e migliorata, si può dire che questo scopo sia stato ampiamente raggiunto.

migliore gioco tavolo zombicide black plague
Zombicide Black Plague
Prezzo gioco74,81 €
0 €
logo amazon
74,81 €
Prima: EUR 89,90
Sconto 17%
migliore gioco tavolo zombicide black plague
Zombicide Black Plague
Prezzo gioco73.99 €
costo spedizione5.5 €
logo ebay

Il focus di questo gioco da tavolo è offrire un cult per il filone american trash che diverte e attrae i gamer che vogliono farsi una lunga partita con un tema conosciuto e a tratti demenziale.

Zombicide Black Plague riesce a soddisfare tutti i requisiti di un buon gioco ma senza perdere del sano umorismo, confermandosi come una delle versioni migliori in tema zombie.

⇧ Torna al sommario

Descrizione del Gioco

zombicide black plague gioco societàIl gioco di società è stato concepito fino a un massimo di 6 giocatori per un totale di 2-3 ore di gioco da giocare in cooperativa, ossia tutti contro il gioco.

Una partita può quindi durare per molto tempo ma non si sente alcuna noia né monotonia durante i vari turni. La tempistica in realtà è molto variabile a seconda dello scenario scelto dai giocatori. Una delle caratteristiche positive è che il gioco in scatola può essere giocato anche in solitaria anche se non ha una buona scalabilità.

Regole leggermente differenti dallo Zombicide Classico

Per chi avesse timore della lunga tempistica, il gioco permette di scegliere degli scenari più brevi così da accontentare tutte le varie esigenze dei giocatori. Purtroppo gli scenari non potranno essere combinati per un’unica gigantesca campagna, con lo scontento dei gamer che vogliono addentrarsi in pieno nell’atmosfera zombie e assaporarne tutti gli aspetti.

I turni si susseguono in maniera abbastanza fluida, con meccanismi intuitivi e un’ambientazione che ben riesce a far calare nei panni i vari giocatori.

La rapidità con cui si cresce durante la partita è un ottimo pregio che permette di strizzare l’occhio a moltissimi gamer amanti dell’accumulo esperienza e dei giochi da tavolo profondi.

La storia dietro ad una partita

Il mondo è nei guai: uno strano morbo noto come piaga nera sta resuscitando migliaia di morti. I responsabili sono un gruppo di necromanti che vogliono servirsene per i loro scopi.

I giocatori hanno il dovere di difendere questa minaccia grazie al loro eroismo e coraggio, uccidendo i mostri e scacciando così il potere dei necromanti. Il tutto in chiave fantasy, per una tematizzazione che nessuno si aspetta. Gli eroi dovranno quindi proteggere gli essere umani ma anche i nani, gli elfi e tutte queste creature fantastiche. L’ambientazione è ben resa, sia dalla plancia di gioco che da tutte le componenti anche se non è estremizzata.

⇧ Torna al sommario

Posizione in classifica

Questo gioco da tavolo è presente nelle nostre classifiche relative a:

Andamento in classifica nel tempo

Guarda l'andamento di Zombicide Black Plague nel tempo rispetto agli altri giochi recensiti su Mi.Gi.

Prezzo nel tempo

Esamina la cronologia delle variazioni del costo di Zombicide Black Plague nelle diverse settimane dell'anno
fonte amazon.it.

⇧ Torna al sommario

Scheda tecnica

Età minima 10 anni
Giocatori 1/6
Preparazione 10 minuti
Durata minima 60 minuti
Difficoltà Media
Influenza fortuna Media
Consigliato per Famiglie, Adulti
Obiettivi educativi Collaborazione
Ambientazione Fantasy
Tipologia Strategico, Con miniature, Cooperativo
Classificazione Gioco di simulazione
Nome internazionale Zombicide: Black Plague
Anno pubblicazione 2015
Produttore Asmodee Italia

⇧ Torna al sommario

Nella scatola base

  • 71 miniature
  • 6 dashboard in plastica
  • 6 basi colorate
  • 6 carte d’identità personaggi
  • 9 tessere di gioco fronte-retro
  • 125 carte
  • 48 segnalini di plastica
  • 63 pedine
  • 6 dadi
  • le regole

⇧ Torna al sommario

Le regole di Zombicide Black Plague

zombicide black plague sopravvissutiUna volta scelta la missione, i giocatori dovranno raggiungere un determinato obiettivo (uccidere un nemico o recuperare un oggetto dalla mappa) e per farlo dovranno compiere un massimo di tre azioni per ogni turno. Parliamo di:

  • spostarsi in un punto della mappa;
  • attaccare;
  • far baccano;
  • parlare con qualcuno;
  • prendere un oggetto;
  • cercare qualcosa;
  • cambiare l’equipaggiamento.

Ognuna di queste azioni potrà essere ripetuta nel corso del percorso sulla mappa.

I giocatori avranno a disposizione 3 punti vita, delle munizioni e ricambi. Le armi sono rappresentate dai dadi da lanciare (la diversificazione delle armi è decisa dal numero di lanci) mentre l’obiettivo è un numero di punti da ottenere. Meglio fare attenzione prima di usare le armi in quanto fanno rumore, ciò attira gli zombie che si avvicineranno immediatamente ai personaggi.

Il gioco permette anche di colpire a distanza, ferendo o uccidendo prima gli Walker e infine i necromanti.

I Walker sono la categoria di zombie che hanno solo un punto di vita, perché più lenti.

Abbiamo poi i Runner che si muovono velocemente ma hanno lo stesso un punto vita, i Fatty con 2 punti vita e Abomination con 3.

Per difendersi è necessario potenziare la propria armatura, in questo modo si avrà una buona difesa contro i colpi inferti dagli altri (anche in questo caso ci si basa sul lancio dei dadi).

zombicide black plague gioco tavoloIn Zombicide Black Plague esistono diversi personaggi con una propria personalità e un’abilità iniziale da migliorare nel corso della partita. Ad esempio ci sono Sopravvissuti con azioni a distanza gratuite, movimenti extra o dadi bonus durante i combattimenti.

Queste abilità andranno coltivate per potenziare il personaggio ed evitare una rapida uccisione. Nel particolare, si parla dei Punti Esperienza. Questi aumentano con le uccisioni o con il ritrovamento di oggetti importanti per la missione. Purtroppo questa fase è scandita da un momento del gioco in cui gli zombie aumentano e tutto comincia a complicarsi. In poche parole, il personaggio diventa più forte ma gli zombie pure!

Ci sono alcune regole da ricordare onde evitare una cocente sconfitta:

  • i tiri a distanza che non feriscono alcuno zombie finiscono per ferire i propri compagni nella stessa area, perciò meglio ponderare sull’idea di gettarsi in un attacco a distanza;
  • un’armatura 4+ permette di parare i colpi più aggressivi, meglio ancora se abbinata ad uno scudo.

La partita finisce al raggiungimento dell’obiettivo della missione o quando tutti i personaggi muoiono.

⇧ Torna al sommario

Preparazione del gioco da tavolo

La preparazione dura pochi minuti. Bisogna scegliere lo scenario preferito, organizzare tutte le plance di conseguenza e scegliere il proprio personaggio. Questa fase potrebbe essere particolarmente lunga perché le skills sono tante e i piccoli particolari potrebbero fare la differenza. Ogni giocatore avrà diritto a una plancia con tutte le informazioni sul proprio personaggio, una barra per segnare i punti esperienza e gli spazi dove poggiare le carte.

Queste ultime sono divise in Equipaggiamento, Zombie e Ferite. Infine, posizionare i dadi in un punto accessibile.

⇧ Torna al sommario

La prima partita a Zombicide Black Plague

Il regolamento è semplice da spiegare, all’interno della scatola è inserito un libretto di istruzioni con molte pagine piene di illustrazioni. Per la prima partita è bene giocare a carte scoperte in uno scenario breve e semplice così da illustrare le varie scelte e chiarire eventuali dubbi del neofita.

⇧ Torna al sommario

Considerazioni e opinioni sul gioco

zombicide black plague gioco scatolaIl gioco da tavolo risulta migliorato rispetto alla versione precedente, ciò permette un buon gaming e meccanismi fluidi e semplificati.

La rigiocabilità è alta: la scelta degli scenari, l’imprevedibilità dei dadi, le carte e l’approccio del gruppo rendono le partite sempre diverse.

L’aleatorietà è presente, come in ogni gioco con i dadi, i giocatori possono contare sul fattore fortuna anche se c’è un buon bilanciamento con alcuni piccoli accorgimenti (potenziamento delle abilità).

Indicato per chi pensa che lo Zombie in realtà sia un “Non morto” e quindi da ambientare in un reame fantasy

La crescita dei personaggi è una delle caratteristiche maggiormente apprezzate perché permette ai giocatori di godere pienamente dei propri personaggi e in maniera celere, senza dover aspettare turni infiniti.

C’è molta dipendenza dalla lingua, a causa della lettura delle carte che rende impossibile giocare con una scatola straniera.

Un collaborativo, fantasy con miniature. Volete altro?

Il gioco in scatola è di tipo cooperativo, ciò si percepisce fin dai primi turni ma potrebbe risultare scomodo qualora ci fosse una primadonna nel gruppo (leggi Alpha player), senza contare che i più cattivelli potrebbe facilmente far eliminare un partecipante in poche mosse.

zombicide black plague miniatureI difetti di Zombicide si concretizzano nei materiali non proprio perfetti, in pochi scenari giocabili (dieci), nella mancanza di una campagna totale in cui utilizzare tutti gli scenari concatenati e nella falsa scalabilità.

In conclusione, Zombicide Black Plague è una versione 2.0 del precedente e che è un titolo immancabile per chi ha amato la saga ma ha dei difetti che i più pignoli troveranno fastidiosi.

Consigliato agli appassionati dei giochi all’americana, con un regolamento semplice ma non troppo e con una trama originale.

Chi ha già l’originale potrebbe pensare di acquistarlo solo in virtù dei suoi miglioramenti.

⇧ Torna al sommario

Trucchi di gioco

zombicide black plague gioco da tavolaIn linea generale, Zombicide ha una tale variabilità da rendere utopico il pensiero di una sola strategia.

I giocatori devono essere in grado di uniformarsi al gruppo e mediare una tattica comune.

Il primo passo da fare è allontanare quanto possibile gli zombie. Come? Con il rumore. Evitare di attaccare a distanza ravvicinata per non attrarre troppi zombie, preferire un attacco lontano. Se gli zombie si avvicinano troppo è essenziale creare un’area di rumore così da allontanare il pericolo, per quanto possibile.

⇧ Torna al sommario

Curiosità su Zombicide Black Plague

È in arrivo un’espansione dedicata ai lupi mannari, al suo interno ci saranno nuovi personaggi e necromanti.

⇧ Torna al sommario

Vota questo gioco

Il voto medio degli utenti di Mi.Gi.

2.7/5 (1)

Aiutaci! Se lo hai provato vota questo gioco

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here