Dedicato a tutti gli amanti dei giochi a tema storico ecco Labyrinth Guerra al Terrore, 2001 – ?, il gioco di carte per soli due giocatori.

In questo gioco di società i player si troveranno a impersonare due fazioni, uno gli americani con i relativi alleati e l’altro gli jihadisti.

⇧ Torna al sommario

Descrizione del Gioco

labyrinth saudi trumpIl gioco in scatola, uno dei migliori 10 per due giocatori, tratta un tema spinoso quanto attuale, ovvero la lotta al terrorismo di carattere mondiale a seguito delle vicende dell’11 settembre 2001. Chi si troverà a impersonare gli americani dovrà cercare di mitigare la presenza jihadista, colpendone i luoghi di culto e di rinforzo, mentre per la fazione jihadista sarà il contrario, ovvero cercare di effettuare attentati nell’Occidente rinforzando il proprio predominio nei governi dove viene sostenuto l’estremismo islamico.

La meccanica di gioco è molto simile a Twilight Struggle ed è di tipo card driving ovvero si basa sulle carte per le eventuali azioni di gioco: usare punti operativi per interventi politi o militari e attivare eventi.

Uno dei migliori giochi per due giocatori amanti della storia

La storia dietro ad una partita

L’ambiente di gioco è quello contemporaneo, con due fazioni in una guerra terroristica senza confine: gli americani e gli jihadisti. Il titolo prende spunto appunto dal labirinto di azioni necessarie per risolvere questa lotta tra “bene e male”.

La fazione americana proverà quindi a “migliorare” i governi musulmani, mediante azioni di forza/politiche o al minimo a eliminare gli estremisti mentre la jihad dovrà resistere e nel contempo cercare di ricreare un Califfato Islamico facendo ritirare le forze USA dall’Islam.

⇧ Torna al sommario

Posizione in classifica

Questo gioco da tavolo è presente nelle nostre classifiche relative a:

Andamento in classifica nel tempo

Guarda l'andamento di Labyrinth Guerra al Terrore, 2001 - ? nel tempo rispetto agli altri giochi recensiti su Mi.Gi.

Prezzo nel tempo

Esamina la cronologia delle variazioni del costo di Labyrinth Guerra al Terrore, 2001 - ? nelle diverse settimane dell'anno
fonte amazon.it.

⇧ Torna al sommario

Scheda tecnica

Età minima 12 anni
Giocatori 1/2
Preparazione 15 minuti
Durata partita 180 minuti
Difficoltà Difficile
Influenza fortuna Bassa
Consigliato per Adulti
Obiettivi educativi Pensiero logico, Diplomazia
Ambientazione Contemporanea
Tipologia Strategico
Classificazione Gioco di simulazione
Nome internazionale Labyrinth: The War on Terror, 2001 – ?
Anno pubblicazione 2010
Produttore Asmodee Italia

Meccaniche di gioco

Controllo di area
Lancio di dadi
Movimento punto su punto
Potere dei giocatori variabile

⇧ Torna al sommario

Nella scatola base

  • un tabellone che rappresenta il medio oriente e parte di Europa, Stati Uniti, Africa settentrionale e sud est asiatico
  • 1 un foglio di pedine (156)
  • 2 tabelle riassuntive di aiuto per le due fazioni
  • 4 dadi
  • 30 token in legno in due colori
  • 120 carte illustrate
  • le regole
  • 1 manualetto esempio di partita

⇧ Torna al sommario

Le regole di Labyrinth: Guerra al Terrore 2001 – ?

labyrinth guerra al terrore gioco tavoloVediamo velocemente le regole di base e la sequenza turni, vi consiglio però di fare riferimento alle regole ufficiali per comprendere la legenda associata alle diverse carte e nel caso di utilizzare il manuale di una partita di prova per comprendere come giocare.

In generale vale la regola che una mano di carte rappresenta circa un anno di tempo reale (del gioco).

estremamente realistico e bilanciato

Sequenza di gioco

In generale vi sono una serie di turni con fasi di azione alternate. Un turno termina con l’esaurimento delle carte in mano o nel caso degli USA quando se ne vuole tenere una tra quelle possedute.

Fase di Azione

La jihad gioca due carte, poi gli USA e via così fino all’esaurimento delle carte in mano. Ogni volta che viene giocata una carta è necessario svolgere gli eventi/operazioni e al finire della fase di Azione USA risolvete i complotti non bloccati. Al termine del gioco delle carte gli USA possono tenerne una in mano evitando di giocarla.

Diplomazia & Spese

Labyrinth guerra terrore dadiAl finire di ogni turno diminuite i fondi di uno e diminuite il prestigio di uno dei paesi sotto a Governo Islamico. Se la Postura netta del Mondo è a 3 e uguale alla Postura USA va aggiunto 1 al Prestigio.

Azzeramento 1° Complotto/durata eventi

Spostate le carte delle caselle 1° Complotto e temporaneo del mazzo degli scarti.

Riserve

Azzerate le riserve.

Distribuite nuove carte

Distribuite le carte alle due fazioni in base alle tabelle Fondi/Truppe e incominciate un nuovo turno.

Regole complesse e numerose, ma non complicate

Giocare le carte

labyrinth guerra terrore cartaNel giocare una carta considerate le seguenti regole:

  • se una carta viene giocata come evento si deve considerare solamente solo la parte testuale e non il valore operazionale (a meno che non scritto diversamente sulla carta)
  • se il testo della carte è in conflitto con le regole considerate l’evento
  • prevale l’ultimo evento giocato fino a che è in effetto (in caso di conflitto tra eventi differenti)
  • nel caso di evento risolvete tutti gli aspetti indicati

Come eventi

Gli eventi sulle carte possono avere diverse condizioni:

  • giocabile: possono essere giocate solo se si verificano determinate condizioni
  • durate effetto: le carte con dicitura INDICARE possono avere effetto duraturo (inserire segnalino dedicato sul paese o nella casella eventi) o temporaneo (in quest’ultimo caso si esaurisce alla fine del turno)
  • associato: ovvero giocabile solo da una delle due parti indicata dall’evento associato
  • bloccante: ossia che blocca un altro evento
  • unico: che può accadere una volta sola nella partita. In questo caso se giocata come evento va rimossa definitivamente dal gioco.

Come Operazioni

Quando una carta viene usata con valore operazionale può:

  • causare eventi all’avversario
  • effettuare operazioni di riserve

Come si vince a Labyrinth: Guerra al Terrore 2001 – ?

segnalini Labyrinth guerra terroreSono tre le modalità di vittoria possibili:

  • Vittoria USA VS vittoria Jihad: gli USA vincono con 12 Risorse in Buon Governo o 15 paesi musulmani con Governo Discreto/Buono o con assenza di cellule jihad in nessun paese. La Jihad vince se il governo Islamico ha almeno 6 paesi con un totale di 6 risorse (includendo 2 paesi adiacenti) o viene effettuato un Complotto di Distruzione di Massa (senza contrasto alcuno) o se il prestigio USA scende a 1 in combinazione con un Islamico/Governo Scadente in 15 territori
  • Al fine della durata complessiva della partita (una delle tre scelte ad inizio partita) gli USA vincono con più del doppio delle risorse in Buon Governo, rispetto a quelle in Governo Islamico, altrimenti vince la jihad
  • In caso di evento eccezionalePicco del prezzo del petrolio” con vittoria di entrambe le fazioni vince chi ha giocato l’evento

Partita a due giocatori VS Solitario

Le regole cambiano leggermente nel caso si giochi in due o in solitario. In quest’ultimo caso è necessario leggere e applicare delle regole supplementari che ne modificano la meccanica.

Scarica il regolamento di Labyrinth: Guerra al Terrore 2001 – ? in italiano (PDF – 1,2 MB)

⇧ Torna al sommario

Preparazione del gioco da tavolo

Labyrinth guerra terrore gioco tavolaIl set-up di gioco è così composto:

  • Scelta dello scenario di gioco e selezione dei dadi, da parte dei giocatori, in funzione della fazione scelta
  • Piazzamento trupe, segnalini, cellule dormienti
  • Scelta della durata della partita tra standard, finale di torneo o Campagna

⇧ Torna al sommario

La prima partita a Labyrinth: Guerra al Terrore 2001 – ?

La prima partita a questo gioco da tavolo di carte è sicuramente difficile, quindi conviene fare una partita di prova utilizzando il manuale come riferimento e a carte scoperte, risolvendo ogni eventuale dubbio.

⇧ Torna al sommario

Considerazioni e opinioni sul gioco

donald trump and saudi arabia labyrinthRispetto a Twilight Struggle cambia ambientazione e bilanciamento delle fazioni, nel primo identiche, in questo titolo ogni fazione ha azioni, regole e modalità di operazione differenti e per questo è sicuramente asimmetrico.

Il fattore aleatorio è più sentito e quindi è sicuramente più avvantaggiato chi è meno sfortunato, la durata complessiva si attesta sulle due ore (in due) e più di 3 in solitario, le regole sono complesse ma spiegate chiaramente e per questo occorrono alcune partite prima di poter padroneggiare completamente le diverse meccaniche.

Un ottimo gioco da tavolo asimmetrico di carte

Labyrinth: Guerra al Terrore 2001 – ? è sicuramente un gioco di società strategico/tattico con una elevata dipendenza dalla lingua (tutte le carte hanno testo da leggere e applicare) e per questo vi consiglio sicuramente di acquistarlo in lingua italiana.

A livello politico l’autore ha effettuato scelte geopolitiche personali, escludendo alcuni paesi e lasciando l’Iran in condizione “superpartes e neutra”, forse per rendere la meccanica di gioco più semplice.

In sostanza è uno splendido gioco da tavolo per tutti gli amanti della storia contemporanea che cercano un gioco che riproduca in maniera molto fedele una parte della nostra storia.

⇧ Torna al sommario

Curiosità su Labyrinth: Guerra al Terrore 2001 – ?

Il gioco da tavolo fa parte della serie COIN, ovvero counterinsurgency (controinsurrezione), una serie di giochi di società dedicati a simulare una guerra tra le diverse fazioni mondiali nelle diverse aree geografiche e politiche del mondo.

⇧ Torna al sommario

Proteggere le carte di Labyrinth

Dato che questo gioco in scatola basa tutta la sua meccanica sulla pesca delle carte è opportuno proteggerle, mediante bustine in plastica, al fine di evitare che si rovinino o peggio ancora si segnino rendendole riconoscibili.

Nel gioco vi sono 120 carte di dimensione 66 x 91 mm.

⇧ Torna al sommario

Vota questo gioco

Il voto medio degli utenti di Mi.Gi.

3.47/5 (3)

Aiutaci! Se lo hai provato vota questo gioco

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here