Scopriamo uno dei più conosciuti giochi di abilità da tavolo, dove sarà necessario avere mano ferma per vincere la partita.

Stiamo parlando di Shangai o chiamato anche Mikado in Cina da dove si dice provenga, in cui si dovranno raccogliere più bastoncini possibili tra quelli presenti sul tavolo.

Shangai è un ottimo gioco di società per i più piccoli, data l’immediatezza della sua meccanica di gioco.

⇧ Torna al sommario

Scheda tecnica

Età minima 4 anni
Giocatori 2/6
Preparazione 1 minuti
Durata partita 10 minuti
Difficoltà Molto semplice
Influenza fortuna Bassa
Consigliato per Famiglie, Bambini
Obiettivi educativi Motricità, Combinare
Ambientazione Astratto
Tipologia Gioco di abilità
Classificazione Gioco di ambientazione
Nome internazionale Pick Up Sticks
Anno pubblicazione 1850
Produttore Dal Negro

Meccaniche di gioco

Equilibrio
È una meccanica fisica dove i giocatori dovranno dare prova di equilibrio associato in alcuni casi alla mano ferma o a determinate parti del corpo.
Shangai
Shangai
Prezzo gioco13,90 €
Spedizione gratuita 0 €
logo Amazon
Shangai
Shangai
Prezzo gioco8.5 €
Costo Spedizione 5.99 €
logo Ebay

⇧ Torna al sommario

Posizione in classifica

Questo gioco da tavolo è presente nelle nostre classifiche relative a:

Andamento in classifica nel tempo

Guarda l'andamento di Shangai nel tempo rispetto agli altri giochi recensiti su Mi.Gi.

Prezzo nel tempo

Esamina la cronologia delle variazioni del costo di Shangai nelle diverse settimane dell'anno
fonte amazon.it.

Analisi del prezzo attuale di Shangai

fonte amazon.it - ultimo aggiornamento 15 ottobre 2018
Prezzo Medio
7.14 €
Differenza sulla Media
+6.76 € (+94.68%)

⇧ Torna al sommario

Descrizione del Gioco

shangai mikado gioco tavoloL’origine di Shangai/Mikado si dice sia degli anni settanta in Cina, ma in realtà in Francia si giocava a partire dal XVII secolo ad un gioco simile, chiamato Jonchets (o onchets) in cui la meccanica di gioco era molto simile.

Shangai è un gioco in scatola simmetrico astratto e, in sostanza, un giocatore dovrà far cascare sul tavolo diversi bastoncini stringendoli in mano insieme e lasciandoli cadere sul piano.

Così facendo una volta riversatisi sul piano d’appoggio si troveranno mescolati fra di loro e accavallati uno sopra l’altro in precario equilibrio.

servono mano ferma e pazienza

A turno i giocatori dovranno togliere quanti bastoncini possibile, senza fare muovere gli altri sul tavolo, pena il passaggio del turno ad un altro giocatore.

Shangai, che si legge in italiano sciangai, è conosciuto con molti nomi oltre a Mikado, ovvero Gioco dei bastoncini o vecchio giunco cinese (perché in alcuni casi veniva realizzato in giunco).

⇧ Torna al sommario

Nella scatola base

La versione base del gioco contiene:

  • 41 bastoncini segnati con un colore (e valore) differente
  • le regole

⇧ Torna al sommario

Le regole di Shangai

shangai gioco tavoloLe regole sono poche e immediate.

Si estrae a sorte un giocatore, che dovrà preparare il gioco e incominciare la partita.

Egli dovrà raccogliere casualmente in mano tutti i bastoncini e tenendoli verticali rispetto al tavolo, con le punte verso il basso, li farà cadere a ventaglio.

Così facendo tutti i bastoncini cadranno alla rinfusa, uno sull’altro in un equilibrio instabile.

Il giocatore dovrà quindi raccogliere man mano i diversi bastoncini, uno ad uno.

Fino a che non ne ha nessuno usando solo le mani nude poi, a piacere, utilizzandone uno come eventuale leva.

Quando si fa muovere un qualunque bastoncino, che non sia quello che si prova a prendere, si dovrà passare il proprio turno.

A fine partita, quando sono stati raccolti tutti i bastoncini si contano i punti, che variano in base al colore del bastoncino. Chi ha più punti vince.

Come calcolare i punti a Shangai

Nella versione base i punti si calcolano secondo i valori descritti in tabella

Colore N° bastoncini Punti
Nero 1 20
Blu-Rosso-Blu 5 10
Rosso-Blu-Rosso-Blu 5 5
Blu-Rosso 15 3
Blu-Giallo-Rosso 15 2

 

Con i più piccoli si possono anche solo contare quanti bastoncini sono stati raccolti in totale da ogni giocatore.

⇧ Torna al sommario

Preparazione del gioco da tavolo

shangai gioco societàLa preparazione di Shangai è immediata, si sorteggia il primo giocatore che dovrà raccogliere i bastoncini e farli cadere a ventaglio sul tavolo.

Il trucco per farli cadere correttamente e di tenerli in verticale sul tavolo, stringerli alle due sommità con le due mani e lasciarli cadere imprimendo una torsione di senso opposta con le due mani.

⇧ Torna al sommario

La prima partita a Shangai

Si parte a giocare da subito, una volta spiegato il gioco da tavolo e il calcolo del punteggio.

⇧ Torna al sommario

Considerazioni e opinioni sul gioco

Shangai è un gioco di società classico e decisamente semplice da giocare e comprendere.

Per questo motivo è molto indicato con e per i più piccoli che potranno partecipare senza particolare sforzo intellettuale, grazie a questa meccanica di gioco decisamente immediata e alla dipendenza dalla lingua completamente inesistente.

Solo il calcolo del punteggio potrebbe richiedere una minima base aritmetica e per questo con i più piccoli conviene dare loro una mano a contare i punti o semplicemente modificare le regole, contando il numero di bastoncini complessivo recuperati da ogni giocatore.

Lo shangai insegna a risolvere le difficoltà: una matassa di problemi si risolve uno a uno incominciando dal più semplice

Shangai è un gioco che nel caso di giocatori esperti non scala molto bene (in alcuni casi vi è il rischio che già i primi giocatori portino via tutti i bastoncini) e soffre di lieve fattore aleatorio se il primo giocatore non sa lanciare bene i bastoncini (se ad esempio li fa cadere tutti staccati uno dall’altro). In più, anche se viene dato come gioco da tavolo per massimo 6 giocatori dai 5 in su potrebbe generare confusione e per questo non è consigliato giocare in molti.

shangai gioco scatolaIn compenso ogni partita ha una durata decisamente breve, come ogni filler che si rispetti e lo stesso si può dire del set-up di gioco, con una interazione decisamente indiretta (che si riduce a togliere i bastoncini in posizione più semplice ai giocatori che verranno dopo).

Shangai essendo un gioco astratto non è ambientato e la grafica è assai basilare mentre i materiali di gioco possono variare. In genere sono in bambù/legno con delle etichette di colori diversi a contrassegnarne il valore ma negli ultimi anni si trovano in commercio anche versioni con i bastoncini in plastica.

Dati tutti questi fattori Shangai è un gioco ad elevata rigiocabilità, in cui fare diverse partite nell’arco della stessa sessione di gioco.

⇧ Torna al sommario

Trucchi di gioco

Shangai basa il suo gioco interamente sull’abilità, la concentrazione, la pazienza, la motricità e la stabilità nel riuscire ad afferrare i bastoncini e non vi sono veri e propri trucchi di gioco, ma piccoli accorgimenti:

  • per una riuscita della partita complessiva utilizzate un piano di gioco stabile e liscio
  • per rimanere più stabili durante la presa del legnetto cercate di rimanere il più possibile con i gomiti poggiati sul tavolo
  • trattenete il respiro nel prendere il bastoncino
  • utilizzate quando possibile un bastoncino come leva che è più sottile delle dita
  • per far sollevare un minimo un bastoncino senza farlo muovere si può schiacciare una sua punta sul tavolo, producendo meno vibrazioni
  • incominciate a togliere il bastoncino più semplice, così facendo sbloccherete gli altri fino a quel momento bloccati

⇧ Torna al sommario

Obiettivo didattico di Shangai

Shangai allena non solo le capacità motorie, grazie all’abilità necessaria a estrarre i bastoncini senza muovere gli altri, ma anche le competenze analitiche per capire il corretto ordine per riuscire a togliere il più alto numero di bastoncini nel proprio turno e la pazienza nel muoversi delicatamente e con attenzione.

⇧ Torna al sommario

Differenti versioni/edizioni o espansioni

In commercio si trovano davvero molte versioni di Shangai, in legno, giunco o plastica dal prezzo differente, ma sono praticamente tutte valide.

Lo Shangai gigante da “viaggio”

Per gli appassionati è possibile acquistare una versione di Shangai molto più grossa di quella classica, con “bastoncini” lunghi quasi un metro (90 cm).

Chiaramente viene difficile giocare in casa e per questo è meglio utilizzarlo all’aperto, in spiaggia o su un prato.

⇧ Torna al sommario

Vota questo gioco

Il voto medio degli utenti di Mi.Gi.

2.8/5 (1)

Aiutaci! Se lo hai provato vota questo gioco

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here